Bilancio di un anno in Regione guardando al futuro

Oltre 150 persone hanno partecipato ieri sera, lunedì 15 aprile, alla cena organizzata dal Consigliere Regionale Giacomo Zamperini presso il ristorante “Orsa Maggiore” di Lecco per fare il punto sui risultati ottenuti durante il primo anno in Regione Lombardia e sugli obiettivi e progetti per il futuro. Non un’assenza durante le sedute d’Aula né durante quelle delle Commissioni di cui è membro: Zamperini è tra i più stakanovisti in Consiglio Regionale con il suo 100% di presenze. «È stata una grande serata di partito che ha visto la presenza di…

Condividi:
Leggi

Ampliamento confini parco Monte Barro e parco Montevecchia

Approvato, martedì 16 aprile, dall’Aula del Consiglio Regionale il Progetto di Legge con cui si attua un ampliamento dei confini del Parco regionale del Monte Barro e del Parco regionale di Montevecchia e della Valle del Curone, in attuazione dell’articolo 3, comma 9, della l.r. 28/2016 ed una riduzione dei confini dei Parchi regionali e naturali di Montevecchia e della Valle del Curone ai sensi della l.r. 86/1983 con conseguenti modifiche alla l.r. 16/2007. Sul tema si è pronunciato in dichiarazione di voto il Consigliere Regionale lecchese Giacomo Zamperini. «Le…

Condividi:
Leggi

L’Europa che vogliamo – Le eurofollie di questi cinque anni

In questa seconda diretta entreremo nel merito dei dossier e dei progetti portati avanti da questo Parlamento Europeo negli ultimi cinque anni. Ci siamo trovati a contrastare tante iniziative che possiamo definire “eurofollie” o, se vogliamo, “ecofollie”. L’ideologia green ha caratterizzato, quasi tenuto in ostaggio, questa legislatura europea. Noi Conservatori siamo stati fondamentali per arginare queste iniziative e, nonostante l’esigua forza in Parlamento, abbiamo ottenuto numerose vittorie grazie alla forza del buonsenso. Vi aspetto in diretta per raccontarvi alcune delle battaglie più importanti.

Condividi:
Leggi

Approvato in via definitiva decreto disabilità. A gennaio avvio sperimentazione

È stato approvato in Consiglio dei Ministri l’ultimo decreto attuativo della legge delega in materia di disabilità (L.227/2021), che definisce la condizione di disabilità, introduce l’accomodamento ragionevole, riforma le procedure di accertamento e la valutazione multidimensionale per l’elaborazione e l’attuazione del “Progetto di vita” individuale e personalizzato. “Si tratta del cuore della riforma – spiega il Ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli – che semplifica il sistema di accertamento dell’invalidità civile, eliminando le visite di rivedibilità e che introduce il “Progetto di vita”, come strumento di accompagnamento nella vita delle…

Condividi:
Leggi

Islam, corsi di arabo e hijab ad Abbiategrasso? Integrazione al contrario, no a proselitismo in scuole italiane

“La scuola italiana non può e non deve diventare il luogo dove si fa proselitismo verso l’islam e dove si trasmettono usi e costumi in contrasto con i valori fondanti della nostra società occidentale, come la libertà e i diritti. Desta forte preoccupazione un nuovo tentativo di promuovere la cultura islamica in una scuola di Abbiategrasso (MI), dove è stato istituito un corso avanzato di arabo, autogestito da studenti arabofoni, e un laboratorio per imparare a indossare l’hijab, simbolo religioso di sottomissione femminile. Dopo le donne rinchiuse in un recinto…

Condividi:
Leggi

Case Green, Tovaglieri (Lega), cambiare questa Europa per salvare casa degli italiani

“Bene che il governo abbia detto no alla direttiva Case Green, dando un segnale forte a un’Europa lontana anni luce dalla realtà, che in nome dell’ambientalismo ideologico impone ristrutturazioni che costeranno fino 60 mila euro a famiglia. Basta con le eco-follie di Bruxelles, è arrivato il momento di cambiare questa Europa per salvare la casa degli italiani. La Lega continuerà a dare battaglia in previsione del 2026, quando ci sarà la revisione della direttiva. In quell’occasione ci faremo trovare più determinati e agguerriti che mai”.  Così l’eurodeputata della Lega Isabella…

Condividi:
Leggi

Rissa in stazione a Lecco, Zamperini (FdI): serve tolleranza zero

Un’ altra rissa, in pieno pomeriggio. Questo quanto accaduto presso la stazione ferroviaria di Lecco. All’arrivo dei Carabinieri sono più di venti i ragazzini a darsela a gambe. Sull’argomento è intervenuto il Consigliere Regionale Giacomo Zamperini. «Come chiedo da tempo, quanto ancora vogliamo aspettare prima di impiegare i militari di “Strade Sicure” per presidiare la stazione e le zone limitrofe come già peraltro avviene con successo a Como, Monza ed in tante altre realtà lombarde? I cittadini vogliono e meritano una stazione sicura e pulita. Non possiamo più restare fermi…

Condividi:
Leggi

A votare pro aborto assenti 29 eurodeputati italiani su 76

Con 336 voti a favore, 163 contrari e 39 astensioni il Parlamento europeo si è espresso giovedì 11 Aprile, per il riconoscimento dell’aborto come diritto fondamentale. I partiti che hanno votato a favore dell’aborto sono stati: Socialisti e democratici, Verdi/Ale, Renew e la Sinistra. Quelli italiani quindi sono stati: Partito Democratico, +Europa, Movinento 5Stelle, Italia viva di Matteo Renzi e Azione di Carlo Calenda. I deputati assenti sono stati: Isabella Adinolfi (FI), Bresso (PD), Casanova (Lega), Chinnici (FI), Ciocca (Lega), Covassi (PD), Danti (IV), Da Re (Lega), Donato (NI), Ferrandino…

Condividi:
Leggi

Motori, Tovaglieri (Lega) difende veicoli storici in seduta Parlamento UE

“È stato dimostrato che un’auto d’epoca deve circolare per 46 anni per eguagliare l’impatto di carbonio generato dalla sola produzione di un’auto elettrica. Eppure quest’aula si illude di cambiare il mondo spegnendo per sempre il motore dei veicoli storici, simbolo della nostra cultura, della nostra storia e la nostra identità, ma soprattutto veicoli che nell’intero ciclo di vita inquinano molto meno dei loro sostituti elettrici. Io non ci sto e continuerò a battermi per abolire l’assurdo stop al motore endotermico dal 2035 perché è ingiusto, illiberale, e persino nemico dell’ambiente.…

Condividi:
Leggi

Fiocchi: “Caso dossieraggio” confido nella Magistratura

L’On. Pietro Fiocchi (FdI/ECR) ha preso atto, dalla stampa, di essere tra i soggetti che sono risultati il bersaglio delle interrogazioni illecite al sistema informatico delle segnalazioni di operazioni sospette (SOS) poste in essere dai soggetti indagati nell’ambito della nota inchiesta legata al c.d. “caso dossieraggio”. A fronte di detta circostanza, l’Onorevole ha già dato mandato ai propri legali al fine di porre in essere ogni più opportuna iniziativa a tutela dei propri diritti ed interessi con riferimento alla vicenda. “Confido nell’operato della Magistratura – dichiara – al fine di…

Condividi:
Leggi

Zamperini (FdI) supporto alle realtà sportive del territorio

«Lo sport è crescita, socialità, salute: per questo è fondamentale promuoverne la massima accessibilità sul territorio e supportare il lavoro delle tante realtà locali e dilettantistiche che anche nel lecchese quotidianamente si impegnano tra tante difficoltà che spesso ne mettono a repentaglio la sopravvivenza. Per questo ho sottoscritto la Mozione di Fratelli d’Italia con cui si chiede di rivedere e migliorare la Riforma dello sport, di rimuovere diversi onerosi adempimenti facendo chiarezza in merito al pagamento dell’IVA e del credito d’imposta dopo la riforma intervenuta a livello nazionale. La Mozione…

Condividi:
Leggi

Turbigo, eurodeputata Tovaglieri (Lega): “Comuni in difficoltà per Ramadan”

“I fedeli musulmani si mettano in regola e poi chiedano spazi, senza reciprocità è problematico rispondere alle richieste avanzate dalle comunità islamiche”. Così l’eurodeputata della Lega Isabella Tovaglieri ha commentato il caso di Turbigo (Mi), dove il Tar ha imposto al Comune di rispondere alla domanda, avanzata da un’associazione musulmana, per ottenere una struttura adeguata alle celebrazioni del Ramadan.

Condividi:
Leggi

Giornata autismo, Locatelli: “tre azioni concrete per investire sul futuro di ogni persona”

In occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, che si celebra il 2 aprile, il Ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli annuncia tre azioni concrete per incentivare un salto di qualità nell’approccio al tema del disturbo dello spettro autistico: si tratta di due momenti di confronto e di una linea di finanziamento specifica. Il 17 aprile 2024, nel corso dell’OND (Osservatorio Nazionale sulla condizione delle persone con Disabilità) si svolgerà un momento di riflessione sul tema dell’autismo. Il 20 aprile 2024, invece, al Centro Congressi dell’Hotel Majesty di Bari, si…

Condividi:
Leggi

Motorizzazione, Zamperini (FdI): “serve soluzione definitiva”

“Ottima notizia per Lecco e per il territorio. Siamo molto grati a Con.S.Aut ed a Confartigianato Lecco, in particolare ai rispettivi Presidenti, Marcello Redaelli ed Ilaria Bonacina, per aver messo a disposizione gratuitamente i locali di via Aspromonte. È bene precisare però che immaginiamo si tratti solo di una soluzione temporanea. Crediamo utile che le istituzioni e gli Enti Locali della provincia di Lecco si uniscano e facciano sentire la loro voce per stimolare un’inversione di rotta. So che in molti Consigli Comunali verrà presentata una mozione che riprenderà i…

Condividi:
Leggi