2 Giugno l’Italia festeggia la nascita della Repubblica

Domenica 2 Giugno, Festa della Repubblica, un’occasione per riflettere sul cammino percorso dall’Italia in questi 78 anni, sulle sfide affrontate e sui traguardi raggiunti. Ma è anche un momento per guardare al futuro, con la consapevolezza che la democrazia è un bene prezioso da custodire e da alimentare ogni giorno. Oltre alle celebrazioni ufficiali, la Festa della Repubblica è un’occasione per vivere il proprio territorio e riscoprire le tradizioni locali. didascalia: immagine www.difesa.it

Condividi:
Leggi

Vita dura

Per la durezza del vostro cuore Mosè scrisse per voi questa norma, dice Gesù. La norma che consentiva il ripudio della moglie da parte del marito. Una norma che imponeva la forma scritta, cercando di limitare il peggio. Infatti se nientemeno che Mosè (quello dei dieci comandamenti!) giunse a regolare in questo modo la questione, c’è da chiedersi quale fosse la situazione reale. È lecito immaginare che la donna venisse semplicemente buttata sulla strada a calci. Ecco allora che si impone un documento scritto, con tanto di motivo del ripudio.…

Condividi:
Leggi