Approvato in via definitiva decreto disabilità. A gennaio avvio sperimentazione

È stato approvato in Consiglio dei Ministri l’ultimo decreto attuativo della legge delega in materia di disabilità (L.227/2021), che definisce la condizione di disabilità, introduce l’accomodamento ragionevole, riforma le procedure di accertamento e la valutazione multidimensionale per l’elaborazione e l’attuazione del “Progetto di vita” individuale e personalizzato. “Si tratta del cuore della riforma – spiega il Ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli – che semplifica il sistema di accertamento dell’invalidità civile, eliminando le visite di rivedibilità e che introduce il “Progetto di vita”, come strumento di accompagnamento nella vita delle…

Condividi:
Leggi

A Lissone convegno diocesano sulla disabilità

«Comunità crescono. Dal “noi e loro” al “noi tutti”» è il titolo del convegno organizzato dalla Consulta diocesana Comunità cristiana e disabilità – O tutti o nessuno, che si svolgerà sabato 13 Aprile presso la parrocchia Santa Maria Assunta di Lissone (Via De Amicis, ). Una giornata rivolta a tutti. in cui agli interventi del mattino seguiranno laboratori su molti ambiti della pastorale ordinaria: per costruire comunità dove cresca sempre di più un “noi” in cui ognuno possa mettere al servizio del bene comune la propria manifestazione dello Spirito, senza…

Condividi:
Leggi

Primo G7 inclusione e disabilità occasione concreta e nuova prospettiva

Il Ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli ha presentato oggi nel Salone Bruschi della Prefettura di Perugia il primo G7-Inclusione e Disabilità che si terrà in Umbria il 14,15 e 16 ottobre 2024.  “Per la prima volta al mondo a livello ministeriale i Paesi G7 si confronteranno anche sui temi dell’inclusione e della disabilità. Sarà un’occasione straordinaria per condividere strategie e impegni, ma anche per valorizzare l’esperienza dell’Italia. Inoltre per la prima volta un G7 si “aprirà al pubblico”. Il 14 ottobre, la giornata di accoglienza delle delegazioni, si svolgerà in piazza…

Condividi:
Leggi

Question time: sanità, fondo per disabili, nidi gratis, caso Ilaria Salis

Nella seduta di martedì 5 marzo si è svolto in Consiglio regionale il Question time: sanità, fondo per la non autosufficienza, nidi gratis, caso Ilaria Salis e sostegno al comparto agricolo tra gli argomenti al centro del dibattito. Di seguito una sintesi della trattazione. Chiarimenti sulla tessera sanitaria a punti Promuovere con maggiore incisività e con mezzi più innovativi e inclusivi l’adesione agli screening proposti da Regione Lombardia e potenziare l’impegno per la drastica riduzione delle liste d’attesa, anziché proporre iniziative promozionali di natura commerciale, come la tessera a punti. Questo è il contenuto del question time a…

Condividi:
Leggi

Disabilità, Piazza: “risultati concreti per i caregiver grazie a lavoro assessore Lucchini”

“Grazie al lavoro portato avanti dall’Assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale e Disabilità Elena Lucchini, che ha intrapreso un confronto costante con il Ministero, si è riusciti in appena due mesi a fare degli enormi passi in avanti verso la nuova programmazione regionale per le non autosufficienze. Il confronto con Roma ha consentito di giungere ad un differente criterio di attribuzione delle risorse alla quota servizi, salvaguardando il contributo economico a favore dei caregiver. Il tutto, ricordiamolo, sulla base di imposizioni di un Piano nazionale nato sotto l’ala del Ministro Orlando…

Condividi:
Leggi

Maestri di sci con disabilità rendere sempre meno ampio divario tra atleti paralimpici e olimpici

La richiesta è l’esonero dalla prova attitudinale per l’abilitazione all’esercizio della professione di maestro di sci per atleti con disabilità. Quali misure/iniziative Regione Lombardia intenda intraprendere per consentire anche agli atleti con disabilità di ottenere l’esonero dalla prova attitudinale per l’abilitazione all’esercizio della professione di maestro di sci: questo il tema avanzato, attraverso un’interpellanza, dal consigliere regionale FDI Giacomo Zamperini sul tema sci, agonismo e disabilità. Le norme regionali per la promozione e lo sviluppo delle attività motorie e sportive, dell’impiantistica sportiva e per l’esercizio delle professioni sportive inerenti alla…

Condividi:
Leggi

Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità compie 15 anni

“Sabato 3 marzo, sono 15 anni dalla ratifica della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità in Italia una legge importante, un faro che guida tanti Paesi, tante amministrazioni, tutti i livelli istituzionali, ma soprattutto il mondo della disabilità e il mondo sociale. In questi 15 anni sono stati fatti tanti passi avanti, ma ancora tanti ce ne sono da fare. C’è da lavorare soprattutto insieme, come io spesso dico, anche con un’unica voce su alcuni dei principi fondamentali: l’accessibilità universale, il diritto di tutti alla piena partecipazione alla…

Condividi:
Leggi