L’amore fa i miracoli

Don Paolo Alliata in “L’amore fa i miracoli” edizioni Ponte alle Grazie, parla di come la letteratura ci insegna ad amare. L’autore utilizza, per raggiungere lo scopo, alcuni romanzi di grandi autori quali Tolstoj, Romaingary, John Williams, John Steinbeck, C. S. Lewis, Milan Cundera. La letteratura così come gli esseri umani sono giardino, un mondo da abitare e da esplorare. La definizione che Kafka dà di un libro “un libro deve essere la scure per il muro gelato dentro di noi” e quanto meno emblematica capace di perforare il nostro…

Condividi:
Leggi

Elezioni europee: Pietro Fiocchi da Lecco all’Europa in difesa dell’economia italiana

Orgoglio e passione, sono le parole simbolo, dell’ inizio di campagna elettorale del deputato Pietro Fiocchi (FdI- Gruppo Conservatori e Riformisti) alle elezioni europee che si terranno 8-9 Giugno 2024. Pietro Fiocchi, lecchese, è un politico concreto che si impegna nella risoluzione dei problemi negli ambiti in cui è chiamato a farlo. Alle spalle ha una grande esperienza manageriale che gli ha permesso in questi anni di portare in Europa soluzioni a problemi di notevole complessità. Con metodo e determinazione si occupa di ambiente, biodiversità, agricoltura e ruralità. Sabato 24…

Condividi:
Leggi

Finita l’era dei diktat di Speranza inizia quella di Bertolaso

«La Lombardia sta pensando a una tessera sanitaria “a punti” per premiare coloro che aderiranno ai vari screening sanitari proposti dalla Regione» È quanto ha annunciato l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Guido Bertolaso, nel corso di una conferenza stampa, giovedì 16 Febbraio, concetto ribadito anche durante il forum Sanità organizzato dalla Consulta Nazionale di Forza Italia. L’Assessore lancia un’idea di schedatura anche se posta in termini di punti per premiare chi segue stili di vita corretti. L’idea paventata dall’Assessore al Welfare di Regione Lombardia consiste nel sottoporsi periodicamente ad…

Condividi:
Leggi

Nonni con giudizio

Mattia Mascher nel libro “Nonni con giudizio” pubblicato con edizioni San Paolo, descrive l’importanza dei nonni nella società odierna. Il volume di 78 pagine esordisce con la frase “le nonne i nonni italiani dovrebbero essere dichiarati patrimonio dell’umanità”. In effetti sono un pilastro fondamentale del welfare nazionale. In un paese in cui si discute di natalità, ma poche leggi o aiuti sono devoluti alla genitorialità. I nonni o le nonne svolgono nelle famiglie di oggi un aiuto importante oltre a fornire servizi di babysitting, cucina a domicilio, trasporto, commissioni. Sono…

Condividi:
Leggi

Perché gli altri dimenticano. Un italiano ad Auschwitz

Bruno Piazza nel libro “Perché gli altri dimenticano” edizioni San Paolo, racconta senza omissioni e retorica, l’esperienza vissuta nel campo di concentramento di Auschwitz, dove fu deportato il 3 Agosto 1944. Nasce a Trieste il 16 Dicembre 1899; completati gli studi in legge diviene avvocato ma fu particolarmente attivo anche come giornalista collaborando con il quotidiano il “Piccolo di Trieste” La vita di Bruno Piazza cambiò dopo il 1938 con la promulgazione delle leggi razziali. A Trieste la condizione degli ebrei era ancora più drammatica per la presenza della ex…

Condividi:
Leggi

Un prete ambrosiano: non nominiamo “la povertà” invano

Don Pietro Raimondi ordinato sacerdote dal cardinale Carlo Maria Martini nel 2000, dopo anni in parrocchia e nel carcere di san Vittore a Milano come cappellano, insegna ora a tempo pieno Diritto, Etica, Comunicazione e Fotografia presso i Ciofs-Fp (Centri di Formazione professionale salesiani Lombardia). In questi istituti si cura la formazione professionale di adolescenti che, dopo le scuole medie, desiderano orientarsi al mondo del lavoro. Ogni giorno don Pietro pubblica un brevissimo testo sul sito “La Locanda della Parola” www.lalocandadellaparola.it Dal 2016, inoltre, egli si reca regolarmente a Timor Est (salvo il…

Condividi:
Leggi

Nella bufera della guerra

Valerio De Cesaris nel libro “Nella bufera della guerra” edizioni San Paolo, parla degli eventi che seguirono al 1939, anno in cui ebbe inizio la Seconda Guerra Mondiale così come il Pontificato di Pio XII. Quando Pio XII iniziò il suo Pontificato l’ombra della guerra si era già diffusa sull’Europa con l’invasione della Polonia da parte di Hitler; le leggi razziali in Germania come in Italia avevano visto l’opposizione della Santa Sede, posizione che fu totalmente ignorata. Lo sterminio degli ebrei era l’anticamera del nuovo mondo nazista dove si esaltava…

Condividi:
Leggi

Sanità: l’Europa eroga fondi, ma l’Italia non li intercetta

La sanità è un costante problema su tutto il territorio nazionale: carenza di medici, infermieri, liste d’attesa sempre più lunghe, ospedali inadeguati e alcuni persino obsoleti.Le ragioni stanno nelle politiche attuate in modo sbagliato dai tanti governi, prevalentemente di sinistra, che, aldilà delle tante enunciazioni a favore della salute, di fatto hanno praticato tagli di spesa alla sanità. La Lombardia, nel bilancio di previsione 2024-2026, ha approvato una spesa di 32 miliardi di euro, 22 dei quali destinati alla sanità, con un aumento di 874 mln e, in accordo con…

Condividi:
Leggi

I fratelli Gregori ricordati a Palazzo Lombardia

Il Comitato di Milano dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, nell’ambito dell’iniziativa “Milano è memoria” del Comune di Milano, martedì 9 Gennaio, alle ore 17.30, alla sala Pirelli di via Fabio Filzi 22 a Milano, in un incontro rievocherà il percorso umano e artistico dei fratelli Nino (1925 -2011) e Silvio (1927 – 2017) Gregori, nati a Parenzo in Istria oggi Croazia. Dopo aver completato gli studi artistici a Venezia i Fratelli si trasferirono a Trieste dove mossero i primi passi nel campo dell’illustrazione. Lavorarono poi a lungo a Roma…

Condividi:
Leggi

Pietro Fiocchi: l’Europa che vorrei

Un anno difficile per l’Italia, che ha saputo distinguersi in Europa affrontando numerose battaglie nel Parlamento Europeo su temi come gli imballaggi, l’etichettatura, le case green, la caccia e l’astioso tema del lupo. L’eurodeputato lecchese Pietro Fiocchi, gruppo Conservatori e riformisti, guardando all’anno che sta per finire ha rilasciato alle redazioni di Resegoneonline, Comolive, Valtellinanews e Vareseinluce un’intervista sul lavoro svolto e gli obiettivi raggiunti dal suo Gruppo con uno sguardo al nuovo assetto che spera possa delinearsi con le prossime elezioni che si svolgeranno a Giugno 2024. Immigrazione, difesa,…

Condividi:
Leggi

UE: Italia è scontro su etichettatura e imballaggi

Il Parlamento Europeo, mercoledì 23 Novembre, voterà in plenaria sul tema degli imballaggi mentre l’etichettatura si affronterà a Dicembre. L’Europarlamento sembra voler attuare una prima stretta per quanto riguarda gli imballaggi, l’obiettivo è spingere al riuso al posto del riciclo. L’etichettatura presenta diverse problematiche tra le quali una quantità di informazioni e l’ obbligo di utilizzare la lingua nel paese in cui si esporta. Una serie di regole e norme che porterebbero ad un aumento dei costi per gli imprenditori. L’eurodeputato, Pietro Fiocchi (Fratelli d’Italia Ecr) ha espresso dubbi sul dossier…

Condividi:
Leggi

Il sogno di Pier Paolo Pasolini

Carlotta Ciarrapica e Andrea Bizzozzero nel libro “Il sogno di Pier Paolo Pasolini” edizioni San Paolo, parlano del film, mai girato, su San Paolo. Il tutto è arricchito dalla prefazione di mons. Domenico Pompili e dalla post-prefazione di Liliana Cavani. Come ricorda mons. Pompili nella prefazione Paolo era un tessitore di tende e ciò da la possibilità di parlare di “intrecci”. Sono tre gli intrecci che caratterizzano questo testo: il primo riguarda ciò che Pasolini scrive per il film su San Paolo in particolare la sceneggiatura del film; il secondo…

Condividi:
Leggi

Benedetto e Francesco

Rosanna Virgili nel libro “Benedetto e Francesco” presenta una riflessione sul pontificato degli ultimi due Papi sugli atti del loro Ministero, sui temi dottrinali, sulla loro capacità di comunicazione. Vengono esposti le differenze che hanno caratterizzato il loro pontificato cercando di individuare gli eventuali punti di comunione. Si valutano i diversi periodi dei rispettivi pontificati senza tralasciare la presenza della figura del Papa emerito e di ciò che ha comportato per il mondo ecclesiale. Le occasioni di confronto ed a volte di scontro tra i due Papi non sono mancate…

Condividi:
Leggi

L’amico dei poveri

“Un gigante della carità” così lo definì il Cardinale Carlo Maria Martini riferendosi a Fratel Ettore Boschini. Il processo di beatificazione è stato avviato dall’’Arcivescovo di Milano Mario Delpini il 19 Dicembre 2017. Roberto Allegri, giornalista, ed autore del libro “L’amico dei poveri”, edito da Ancora, ha raccolto numerosi episodi ed informazioni dando vita ad una cronaca minuziosa della vita del Camiliano. Ettore Boschini, nasce in provincia di Mantova nel 1928, ha trascorso gli ultimi trent’anni della sua vita nel capoluogo meneghino, girando con la sua veste nera e la…

Condividi:
Leggi

L’alfabeto di Dio

Il cardinale Gianfranco Ravasi, nel libro “L’alfabeto di Dio” (edizioni San Paolo) conduce il lettore verso la conoscenza delle lingue originali della Bibbia. Il testo presenta due percorsi il primo dedicato all’Antico Testamento il secondo al Nuovo Testamento. In entrambi i casi si sono selezionati dei vocaboli, una sessantina circa, che rappresenta la colonna portante di ambedue i testi sacri. Lo scopo del libro è quello di presentare sia l’Antico che il Nuovo Testamento nelle loro lingue originali l’ebraico ed il greco. Nell’Antico Testamento sono stati selezionati quei vocaboli che…

Condividi:
Leggi