Lecco: posa della prima pietra dell’asilo nido di via Bovara

Lunedì 15 aprile, alle ore 15.30 verrà posata la prima pietra del nuovo nido comunale di via Bovara,  che verrà realizzato realizzato grazie ai fondi  del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza dell’Italia.Saranno presenti i progettisti  e  i rappresentanti delle imprese incaricate dei lavori. Il punto di ritrovo è in  via Bovara, all’altezza del civico n. 23.

Condividi:
Leggi

L’albero della scienza. Dio e/o Galileo

Rino Fisichella nel libro “L’albero della scienza” edizioni San Paolo, pone il riferimento al sottotitolo “Dio e/o Galileo” una domanda che finora non ha trovato risposta ponendo scienza e fede in contrapposizione. L’evoluzione della tecnologia, Intelligenza Artificiale, ha dato agli esseri umani un potere enorme radicando in essi l’illusione di non avere limiti o comunque di non volere mettere un confine all’uso della tecnologia. Max Weber sosteneva che la scienza è come una mappa; non dice dove dobbiamo andare ma solo come possiamo arrivarci. La scienza non decide la meta…

Condividi:
Leggi

Smart Mobility investiti 1,7 mld per 222 nuovi treni

“Il tema della mobilità è cruciale: Regione in tutti questi anni ha fatto la sua parte: 1,7 miliardi per 222 nuovi treni (ad oggi oltre 140 immessi). Un piano di rinnovamento straordinario per migliorare il servizio a beneficio dei cittadini e dell’ambiente. Convogli che garantiscono risparmi dei consumi energetici, realizzati con materiali riciclabili”. Lo ha detto l’assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile, Franco Lucente al convegno ‘Smart Mobility Alliance’ che si è svolto a Palazzo Lombardia. All’incontro è intervenuto anche il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana. “I trasporti…

Condividi:
Leggi

Turbigo, eurodeputata Tovaglieri (Lega): “Comuni in difficoltà per Ramadan”

“I fedeli musulmani si mettano in regola e poi chiedano spazi, senza reciprocità è problematico rispondere alle richieste avanzate dalle comunità islamiche”. Così l’eurodeputata della Lega Isabella Tovaglieri ha commentato il caso di Turbigo (Mi), dove il Tar ha imposto al Comune di rispondere alla domanda, avanzata da un’associazione musulmana, per ottenere una struttura adeguata alle celebrazioni del Ramadan.

Condividi:
Leggi

Varenna le proposte dell’ oratorio estivo 2024

La proposta per l’oratorio estivo 2024 rivolta a tutti i bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni, residenti nel Comune di Varenna e non solo. Infatti per un intero mese (dal 17 giugno al 12 luglio),alla mattina, i ragazzi iscritti svolgeranno diverse attività ricreative come giochi e laboratori ed avranno anche la possibilità di fare esperienze e gite sul territorio. In allegato, per maggioriinformazioni, il volantino illustrativo con un sondaggio da compilare entro il prossimo 14 aprile tramite QR Code. La proposta sarà attivata al raggiungimento di minimo 12…

Condividi:
Leggi

Più pragmatismo e buon senso per un’Europa ad emissioni zero

L’idea di Europa, per molti italiani è associata alle parole obbligo e poca libertà. La casa, che per molti italiani è un bene primario, è entrata nel mirino della complessa politica green. L’ obiettivo è la riduzione delle emissioni di Co2 sul patrimonio immobiliare entro il 2030.  Il principio potrebbe essere anche condivisibile, ma occorre tenere presente la realtà di un Paese come l’Italia che dipende da molti altri per le forniture di gas, petrolio e persino batterie. Il commissario Timmermans  s’è dimostrato artefice convinto di una una gabbia ideologica dentro la quale posizionare milioni di famiglie italiane.…

Condividi:
Leggi

In viaggio con la pietà

Il libro scritto da Orazio la Rocca “In viaggio con la pietà” (edizioni San Paolo) descrive il viaggio che la pietà di Michelangelo affrontò il 4 Aprile 1964, giorno in cui lascia la città del Vaticano per giungere a Napoli dove viene imbarcata sulla Cristoforo Colombo che salpa per giungere otto giorni dopo a New York dove viene esposta nel padiglione della Santa Sede dell’esposizione universale del 1964. L’autore compie un’attenta ricostruzione degli avvenimenti che iniziano con Papa Roncalli nel 1962 che accetta la richiesta del cardinale Spellman, Arcivescovo di…

Condividi:
Leggi

L’amore fa i miracoli

Don Paolo Alliata in “L’amore fa i miracoli” edizioni Ponte alle Grazie, parla di come la letteratura ci insegna ad amare. L’autore utilizza, per raggiungere lo scopo, alcuni romanzi di grandi autori quali Tolstoj, Romaingary, John Williams, John Steinbeck, C. S. Lewis, Milan Cundera. La letteratura così come gli esseri umani sono giardino, un mondo da abitare e da esplorare. La definizione che Kafka dà di un libro “un libro deve essere la scure per il muro gelato dentro di noi” e quanto meno emblematica capace di perforare il nostro…

Condividi:
Leggi

Elezioni europee: Pietro Fiocchi da Lecco all’Europa in difesa dell’economia italiana

Orgoglio e passione, sono le parole simbolo, dell’ inizio di campagna elettorale del deputato Pietro Fiocchi (FdI- Gruppo Conservatori e Riformisti) alle elezioni europee che si terranno 8-9 Giugno 2024. Pietro Fiocchi, lecchese, è un politico concreto che si impegna nella risoluzione dei problemi negli ambiti in cui è chiamato a farlo. Alle spalle ha una grande esperienza manageriale che gli ha permesso in questi anni di portare in Europa soluzioni a problemi di notevole complessità. Con metodo e determinazione si occupa di ambiente, biodiversità, agricoltura e ruralità. Sabato 24…

Condividi:
Leggi

Finita l’era dei diktat di Speranza inizia quella di Bertolaso

«La Lombardia sta pensando a una tessera sanitaria “a punti” per premiare coloro che aderiranno ai vari screening sanitari proposti dalla Regione» È quanto ha annunciato l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Guido Bertolaso, nel corso di una conferenza stampa, giovedì 16 Febbraio, concetto ribadito anche durante il forum Sanità organizzato dalla Consulta Nazionale di Forza Italia. L’Assessore lancia un’idea di schedatura anche se posta in termini di punti per premiare chi segue stili di vita corretti. L’idea paventata dall’Assessore al Welfare di Regione Lombardia consiste nel sottoporsi periodicamente ad…

Condividi:
Leggi

Nonni con giudizio

Mattia Mascher nel libro “Nonni con giudizio” pubblicato con edizioni San Paolo, descrive l’importanza dei nonni nella società odierna. Il volume di 78 pagine esordisce con la frase “le nonne i nonni italiani dovrebbero essere dichiarati patrimonio dell’umanità”. In effetti sono un pilastro fondamentale del welfare nazionale. In un paese in cui si discute di natalità, ma poche leggi o aiuti sono devoluti alla genitorialità. I nonni o le nonne svolgono nelle famiglie di oggi un aiuto importante oltre a fornire servizi di babysitting, cucina a domicilio, trasporto, commissioni. Sono…

Condividi:
Leggi

Perché gli altri dimenticano. Un italiano ad Auschwitz

Bruno Piazza nel libro “Perché gli altri dimenticano” edizioni San Paolo, racconta senza omissioni e retorica, l’esperienza vissuta nel campo di concentramento di Auschwitz, dove fu deportato il 3 Agosto 1944. Nasce a Trieste il 16 Dicembre 1899; completati gli studi in legge diviene avvocato ma fu particolarmente attivo anche come giornalista collaborando con il quotidiano il “Piccolo di Trieste” La vita di Bruno Piazza cambiò dopo il 1938 con la promulgazione delle leggi razziali. A Trieste la condizione degli ebrei era ancora più drammatica per la presenza della ex…

Condividi:
Leggi

Un prete ambrosiano: non nominiamo “la povertà” invano

Don Pietro Raimondi ordinato sacerdote dal cardinale Carlo Maria Martini nel 2000, dopo anni in parrocchia e nel carcere di san Vittore a Milano come cappellano, insegna ora a tempo pieno Diritto, Etica, Comunicazione e Fotografia presso i Ciofs-Fp (Centri di Formazione professionale salesiani Lombardia). In questi istituti si cura la formazione professionale di adolescenti che, dopo le scuole medie, desiderano orientarsi al mondo del lavoro. Ogni giorno don Pietro pubblica un brevissimo testo sul sito “La Locanda della Parola” www.lalocandadellaparola.it Dal 2016, inoltre, egli si reca regolarmente a Timor Est (salvo il…

Condividi:
Leggi

Nella bufera della guerra

Valerio De Cesaris nel libro “Nella bufera della guerra” edizioni San Paolo, parla degli eventi che seguirono al 1939, anno in cui ebbe inizio la Seconda Guerra Mondiale così come il Pontificato di Pio XII. Quando Pio XII iniziò il suo Pontificato l’ombra della guerra si era già diffusa sull’Europa con l’invasione della Polonia da parte di Hitler; le leggi razziali in Germania come in Italia avevano visto l’opposizione della Santa Sede, posizione che fu totalmente ignorata. Lo sterminio degli ebrei era l’anticamera del nuovo mondo nazista dove si esaltava…

Condividi:
Leggi

Sanità: l’Europa eroga fondi, ma l’Italia non li intercetta

La sanità è un costante problema su tutto il territorio nazionale: carenza di medici, infermieri, liste d’attesa sempre più lunghe, ospedali inadeguati e alcuni persino obsoleti.Le ragioni stanno nelle politiche attuate in modo sbagliato dai tanti governi, prevalentemente di sinistra, che, aldilà delle tante enunciazioni a favore della salute, di fatto hanno praticato tagli di spesa alla sanità. La Lombardia, nel bilancio di previsione 2024-2026, ha approvato una spesa di 32 miliardi di euro, 22 dei quali destinati alla sanità, con un aumento di 874 mln e, in accordo con…

Condividi:
Leggi