Avviso unico per attività culturali, Piazza: “un’occasione per la candidatura Unesco di San Pietro al Monte”

La giunta regionale, con l’approvazione dell’Avviso Unico Cultura 2024, mette a disposizione 5,6 milioni di euro per il sostegno di soggetti che operano nel campo delle attività e dei beni culturali. Regione Lombardia intende valorizzare iniziative che stimolino lo sviluppo di nuove idee, sperimentazioni e forme di divulgazione, con l’obiettivo di rendere la cultura uno strumento di aggregazione, di rivitalizzazione dei territori e delle comunità; sostenere progetti e iniziative finalizzati alla Promozione educativa e culturale, alla Promozione degli istituti e luoghi della cultura (biblioteche e archivi storici, musei, riconoscimenti Unesco e aree e parchi archeologici non statali, patrimonio immateriale, Itinerari culturali, cammini e patrimonio culturale diffuso),…

Condividi:
Leggi