Casargo sceglie Pasquini come sindaco, Civate Isella e Cortenova Galperti

CASARGO – Antonio Leonardo Pasquini (Valore Casargo)  è stato eletto sindaco con 474 voti pari al 90,80 per cento. Il suo avversario Giovanni Vittorio Pasquini (Per Casargo, Lega Salvini Lombardia e Civiche) si è fermato a 48 (9,20). Hanno votato 548 elettori su 841 pari al 65,16 per cento. Schede nulle 17, bianche 9. CIVATE– Angelo Isella (Noi con Voi Civate) è il nuovo primo cittadino con 1668 voti, unico candidato in lizza.  Hanno votato 1880 elettori su 3001 pari al 62,65 per cento. Schede nulle 73, bianche 139. CORTENOVA– …

Condividi:
Leggi

Civate presenta Rasella il libro di Chiara Castagna

Era il   23 marzo 1944.  Un carretto dell’immondizia esplode in via Rasella causando la morte di 32 tedeschi. Il regime nazista, per rappresaglia, avrebbe poi rastrellato 335 italiani e li avrebbe uccisi nelle cosiddette cave Ardeatine per quello che poi, nella storia, sarebbe stato noto come Eccidio delle Fosse Ardeatine.  Vicende che la scrittrice Chiara Castagna ha ripercorso nel libro “Rasella, storia di una bomba”.  Il volume sarà presentato venerdì 21 giugno alle 21 nella sala civica di villa Canali a Civate. Con l’autrice saranno presenti il giornalista Francesco Chiavarini…

Condividi:
Leggi