Lecco, 08 maggio 2022   |  

Riscopriamo e valorizziamo i nostri talenti

È il titolo della preghiera dell’anziano con cui sabato 7 maggio si è concluso in Basilica l’anno che ricorda il 50° del Movimento Terza Età della Zona Pastorale Terza.

anziani

Dopo la riflessione in sala Ticozzi del dott. Virginio Brivio si è celebrata in Basilica San Nicolò la santa Messa presieduta dal Vicario Episcopale mons. Maurizio Rolla e con la presenza di mons. Franco Cecchin responsabile diocesano del Movimento Terza Età.

Nell’omelia Rolla ha sottolineato la bellezza dell’incontro che, prima col Battesimo, poi con l’Eucarestia, indica la rinascita continua a cui siamo chiamati, attingendo nutrimento e forza dall’Eucarestia stessa che stimola la volontà a nutrirci del “pane” del Signore e ad impostare la nostra vita con la testimonianza attraverso l’azione.

Proprio la figura della Chiesa come “corpo di Cristo” sollecita a superare ogni distinzione etica, sociale e di età e a sentirci “uno solo in Cristo Gesù”, ciascuno con i propri carismi.

Da qui l’impegno dei membri del Movimento Terza Età a realizzare un legame con le nuove generazioni, con uno scambio etico e interculturale suggerito dalla “sapienza” del cuore. In questa linea si è espresso al termine mons. Cecchin, a cui sono seguiti gli interventi del responsabile diocesano e della Zona Terza.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

6 Luglio 1885 Louis Pasteur testa con successo il suo vaccino contro la rabbia. Il paziente è Joseph Meister, un ragazzo morso da un cane rabbioso

Social

newTwitter newYouTube newFB