Barzago, 13 dicembre 2021   |  

A Barzago premiati gli studenti meritevoli

di Italo Allegri

Nel pomeriggio di sabato 11 dicembre il sindaco di Barzago, Mirko Ceroli, e il consigliere all’Istruzione Cristiano Ratti, hanno premiato gli studenti meritevoli di Barzago per lo scorso anno scolastico 2019-2020.

00 Barzago borse studio sup 11 12 21 IMG 7958 sindaco Copia

 

«Con questo riconoscimento si vuole premiare l'impegno dimostrato nel corso dello scorso anno scolastico e soprattutto la scelta di continuare gli studi. Sappiamo che sono stati anni particolari e per certi periodi critici e disarmanti, per via di tutto ciò che ha comportato la pandemia. La cerimonia di oggi quindi acquista pertanto un valore aggiunto: quello di dire ai vostri compagni più piccoli, a tutti gli alunni e studenti barzaghesi di non arrendersi davanti alle difficoltà e di dare il massimo di se stessi. Alla fine ogni sacrificio verrà ripagato».

Con queste parole il sindaco Mirko Ceroli ha accolto, sabato 11 dicembre nell’Aula Civica insieme al consigliere all’Istruzione Cristiano Ratti, i quindici studenti meritevoli, ai quali l’Amministrazione comunale di Barzago ha assegnato la borsa di studio per avere brillantemente superato lo scorso anno scolastico 2019-2020, gli esami di terza media e quelli di maturità. Alla cerimonia hanno assistito i genitori. Ingresso autorizzato con l’esibizione del green pass.

Si è quindi passati alla consegna dei diplomo di merito agli alunni che hanno affrontato con successo gli esami di maturità e continuano il loro percorso frequentando l’Università o corsi equiparati. In totale sono sei, tre dei quali con voti da 90 a 99, hanno ricevuto un contributo di euro 300,00 ciascuno; e tre con voti compresi tra 100 e 110 con lode, ai quali è stato consegnato un contributo di euro 500,00.

Turco Valentino, Panzeri Davide, Besana Veronica, Panzeri Silvia, Conti Alessia e Crotta Silvia.

Gli studenti che si sono distinti conseguendo il diploma di terza media iscritti alla Secondaria superiore con voti da 8 a 10 hanno ricevuto il contributo da 100,00 a 300,00 euro.

Tagliaferri Samuele, Fumagalli Sara, Viganò Davide, Origgi Giulia, Beretta Giulia, Colombo Caterina, Bianco Giacomo, Magni Simone e Colombo Margherita.

L'importo complessivo erogato dall' Amministrazione comunale è stato pari a euro 3.900,00. Alla consegna del diploma il Sindaco ha chiesto a ciascun studente l’indirizzo scelto ed è emerso un quadro molto diversificato tra chi coltiva percorsi umanistici o tecnici.

 

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

6 Luglio 1885 Louis Pasteur testa con successo il suo vaccino contro la rabbia. Il paziente è Joseph Meister, un ragazzo morso da un cane rabbioso

Social

newTwitter newYouTube newFB