Valmadrera, 26 maggio 2023   |  

Valmadrera presenta i misteri di Ötzi, l’uomo venuto dal ghiaccio

E’ stato questo il tema degli incontri con gli studenti delle terze classi elementari dell’Istituto Comprensivo di Valmadrera, che ha visto come relatore Giorgio Rusconi, appassionato di alpinismo, con la collaborazione delle insegnanti Emanuela Dell’Oro, Debora Marinaro, Rosaria Felline, Alessandra Montanaro e Daniela Baldari.

mummia

E’ stato questo il tema degli incontri con gli studenti delle terze classi elementari dell’Istituto Comprensivo di Valmadrera, che ha visto come relatore Giorgio Rusconi, appassionato di alpinismo, con la collaborazione delle insegnanti Emanuela Dell’Oro, Debora Marinaro, Rosaria Felline, Alessandra Montanaro e Daniela Baldari.

Nel mese di settembre del 1991, il giorno di Giovedì 19, in un ghiacciaio della Val Senales veniva scoperto il corpo mummificato di un uomo vissuto oltre 5.000 anni fa. Oltre trent’anni di studi e ricerche hanno portato a scoprire molto su chi era e come viveva l'uomo trovato nel ghiacciaio del Similaun a 3.200 mt di altitudine.

Tra i vari nomi circolati inizialmente: Uomo del Tisenjoch, Uomo di Schnals (o Senales) e perfino un “Homo Tirolensis”, il giornalista viennese Karl Wendl mette tutti d’accordo con il nomignolo Ötzi, derivato dalla fusione di Ötztal (le Alpi Venoste) e Yeti (l’uomo delle nevi).

Vissuto durante l’Età del Rame, fra il 3120 e il 3350 a.C., Ötzi, aveva circa 45 anni quando morì, un’età abbastanza avanzata per l’epoca. Aveva occhi marroni, capelli scuri lunghi fin sulle spalle, che probabilmente portava sciolti. La sua corporatura era snella e scattante: alto circa un metro e sessanta, pesava una cinquantina di chili. Il suo numero di scarpe, ancora ai suoi piedi al momento del ritrovamento, corrisponderebbe oggi a un 38.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

31 Maggio 1972 a Peteano (Gorizia) una pattuglia di carabinieri, accorsa in seguito ad una telefonata, incappa in una bomba: tre le vittime. Il fatto sarà ricordato come strage di Peteano

Social

newTwitter newYouTube newFB