Lecco, 24 aprile 2020   |  

Una santa in ricordo delle vittime del Covid e di chi si è sacrificato per la Liberazione

La Messa si svolgerà a porte chiuse. In rappresentanza di tutti i lecchesi saranno presenti il sindaco di Lecco Virginio Brivio, il presidente della Provincia di Lecco Claudio Usuelli, il rappresentante di Regione Lombardia Antonio Rossi, il presidente ANPI Enrico Avagnina e il presidente di Assoarma Filippo di Lelio.

volantino 2020 25 aprile

Sabato 25 aprile alle ore 9.30 nella Basilica san Nicolò mons. Davide Milani, prevosto di Lecco, presiederà la santa Messa in occasione della festa di San Marco Evangelista e del 75° anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo.

Nella celebrazione si ricorderanno, insieme a quanti hanno perso la vita per ridare libertà al nostro Paese, tutte le persone che sono morte a Lecco dal 26 marzo 2020 e per le quali non è stato possibile celebrare la Messa di esequie in chiesa.

Il 25 marzo scorso era stata celebrata una messa per ricordare i defunti fino a quel giorno.

La Messa si svolgerà a porte chiuse. In rappresentanza di tutti i lecchesi saranno presenti il sindaco di Lecco Virginio Brivio, il presidente della Provincia di Lecco Claudio Usuelli, il rappresentante di Regione Lombardia Antonio Rossi, il presidente ANPI Enrico Avagnina e il presidente di Assoarma Filippo di Lelio.

La celebrazione sarà in diretta su Unica Tv, www.leccocentro.it e www.leccofm.it e relativi canali social.
Ulteriori informazioni sul sito www.leccocentro.it.

Ritrovaci su Facebook

Social

newTwitter newYouTube newFB