Lecco, 12 ottobre 2017   |  

Tablet sulle volanti della Polizia di Stato di Lecco

Innovazione tecnologica per permettere controlli più rapidi ed efficienti

IMG 20171012 122723

Nuovi strumenti tecnologici per permettere un migliore controllo del territorio da parte della Polizia di Stato di Lecco. L'iniziativa, avviata in tutta Italia, vedrà le volantini della Questura di Lecco dotati di tablet direttamente collegati alle banche dati delle Forze dell'Ordine.

«Si tratta di un'iniziativa – ha commentato il Vicario del Questore Vicario Carlo Mazza – che ci permette di rimanere al passo coi tempi e di migliorare il servizio offerto ai cittadini grazie a uno strumento più agile e performante».

IMG 20171012 122706Questi i dettagli illustrati dal commissario capo Enrico Burbi: «sarà come avere la sala operativa in tasca, permettendo così un più rapido accesso alle banche dati. Questo comporterà risparmio di tempo per tutti: noi potremo fare un numero maggiore di controlli, i cittadini avranno tempi di attesa più brevi. Inoltre grazie alla geolocalizzazione dei tablet la centrale operativa potrà sempre vedere dove si trovano le pattuglie per una migliore gestione degli interventi».

I cinque tablet, a Lecco sponsorizzati dalla Fiocchi Munizioni, hanno un formato adattato all'uniforme degli agenti e permettono di realizzare video con data e orari certificati, dunque certamente utilizzabili in fase probatoria.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Ottobre 1956 migliaia di dimostranti ungheresi protestano contro le influenze e l'occupazione sovietica della loro nazione (la Rivoluzione ungherese verrà stroncata il 4 Novembre)

Social

newTwitter newYouTube newFB