Lecco, 27 agosto 2019   |  

Sulle orme del viandante… tra i saperi e i sapori del lago

Cinque passeggiate lungo la sponda orientale del Lario, con l’opportunità di percorrere a tappe l’intero Sentiero del Viandante e di scoprirne le peculiarità naturalistiche, paesaggistiche e storico-culturali, accompagnati da guide esperte.

logo orme viandante

Nelle domeniche di settembre fa il suo ritorno l’iniziativa Sulle Orme del Viandante e dintorni, promossa dalle Pro Loco del Lario (Abbadia Lariana, Bellano, Colico, Dervio, Lierna, Mandello del Lario, Perledo e Varenna), con il patrocinio e il sostegno della Provincia di Lecco.

Cinque passeggiate lungo la sponda orientale del Lario, con l’opportunità di percorrere a tappe l’intero Sentiero del Viandante e di scoprirne le peculiarità naturalistiche, paesaggistiche e storico-culturali, accompagnati da guide esperte.

Rimane intatta la formula che nelle scorse dieci edizioni si è rivelata vincente, accostando sul percorso momenti di approfondimento ai luoghi di interesse e di degustazione di prodotti locali, “tra i saperi e i sapori del lago”.

Un approccio autentico al territorio, che accomuna questo ciclo di itinerari lungo il Viandante alle altre due rassegne, Sei in Brianza e Valsassina a piedi, che si sono svolte tra la primavera e l’estate, sempre nell’ambito di Camminando con le Pro Loco.

“Le azioni promozionali e i progetti di riqualificazione rivolti al Sentiero del Viandante, messi in campo dagli enti locali, stanno portando buoni frutti - commenta il Consigliere provinciale delegato al Turismo e alla Cultura Irene Alfaroli - e confermano che la promozione integrata del territorio e dei suoi punti di forza sia la via da seguire per proporsi ai mercati turistici con un’offerta completa e attrattiva. Da qui il valore aggiunto dell’iniziativa delle Pro Loco che, condividendo tali obiettivi, sa coinvolgere i partecipanti e condurli alla scoperta autentica di questi luoghi”.

“Con soddisfazione si apre una nuova stagione della rassegna Sulle Orme del Viandante - dichiara il Consigliere regionale UNPLI delegato alla provincia di Lecco Roberto Erba -, accolta sempre con entusiasmo da un pubblico ampio, che attendiamo anche quest’anno per premiare il grande impegno delle Pro Loco lariane: il mio ringraziamento è esteso alle Pro Loco della Brianza e della Valsassina, organizzatrici delle apprezzate passeggiate sui rispettivi territori, e alla Provincia di Lecco che ha creduto nel nostro progetto di rete fin dalla prima edizione”.

“Sulle Orme del Viandante - sottolinea il coordinatore delle Pro Loco del Lario Angelo Colombo - giunge al traguardo dell’undicesima edizione e non intende certo fermarsi qui. Grazie anche alla nostra promozione il Sentiero del Viandante si è affermato tra le principali attrattive turistiche ed è sempre più frequentato dagli escursionisti, molti dei quali scelgono di soggiornare nelle strutture ricettive dell’area per poterlo percorrere interamente in più giorni. Ci capita anche di ritrovare dei partecipanti alle nostre tappe che poi, affascinati da questi paesaggi, fanno ritorno qui per le proprie vacanze”.


SULLE ORME DEL VIANDANTE E DINTORNI 2019

Alla scoperta di un tracciato che offre panorami mozzafiato, testimonianze di storia e di fede, singolarità geologiche, paesaggi rurali e silvestri in un contesto paesaggistico unico e di fama internazionale.

Domenica 1° settembre: Colico Torre di Fontanedo (8/10 km - percorso facile)

Domenica 8 settembre: Bellano Perledo Varenna (10 km - percorso facile)

Domenica 15 settembre: Bellano Dervio (7 km - percorso facile)

Domenica 22 settembre: Mandello Abbadia (8 km - percorso di media difficoltà) Domenica 29 settembre: Lierna Mezzedo Lierna (8/10 km - percorso impegnativo)

I posti sono limitati, è consigliata la prenotazione. Per contatti, informazioni e dettagli sui programmi di ogni singola tappa si può consultare il sito www.prolocolario.it

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Gennaio 1564 il Concilio di Trento pubblica le sue conclusioni nel Catechismo Tridentino, stabilendo una distinzione tra cattolicesimo e protestantesimo

Social

newTwitter newYouTube newFB