Lecco, 26 luglio 2018   |  

Sabato 28 luglio la Messa e i michini per Santa Marta

Il prevosto, mons. Franco Cecchin inviterà tutti i lecchesi, originari e non, a sostare e a ricuperare l’interiorità

michini santa marta 2017 10

Sabato 28 luglio alle ore 9 nella chiesa di Santa Marta verrà celebrata solennemente una S. Messa in onore di S. Marta con la benedizione e distribuzione dei famosi “michini”.

«Non sappiamo precisamente le motivazioni del passaggio della denominazione da “Chiesa di S. Calimero a Chiesa di S. Marta”. Questa scelta, però, ci coinvolge direttamente perché mette in evidenza il carattere dinamico, intraprendente e attivo del lecchese», spiega mons. Franco Cecchin.

«Il Signore le rispose: “Marta, Marta, tu ti affanni e ti agiti per molte cose, ma di una cosa sola c’è bisogno. Maria ha scelto la parte migliore che non le sarà tolta”.» (Luca 10, 41-42).

Il prevosto, mons. Franco Cecchin inviterà tutti i lecchesi, originari e non, a sostare e a ricuperare l’interiorità per «dare “un’anima” al nostro impegno nella costruzione della città, anche con una solidarietà responsabilizzante a partire dalla condivisione dei “michini”».

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Febbraio 2005 in Italia entra in vigore il trattato di Kyoto, con l'obiettivo di ridurre, entro il 2010, l'emissione di anidride carbonica del 6,5% rispetto al 1990.

Social

newTwitter newYouTube newFB