Lecco, 11 maggio 2020   |  

Preghiera alla Madonna di Lourdes dell'Airoldi e Muzzi

Si ricorderà con una preghiera di suffragio anche tutti i defunti in questo periodo di emergenza.

94d344c14afea9bbf5aa0c224e4131f7058726664a2f12875a872a27d0b787f7

Martedì 12 maggio, alle ore 12.00, presso la grotta della Madonna di Lourdes degli Istituti Airoldi e Muzzi, mons. Davide Milani, prevosto di Lecco, il presidente Giuseppe Canali e il sindaco Virginio Brivio rivolgeranno la supplica e la preghiera di affidamento a Maria per gli ospiti degli Istituti, i medici, gli infermieri, tutto il personale di cura e dei servizi generali, implorando la fine della pandemia.

Questo penultimo appuntamento del “martedì” non si svolge in un santuario o in una cappella di Lecco, ma presso un luogo simbolico della nostra città, la struttura da tutti conosciuta e apprezzata in cui si accolgono e si assistono gli anziani che sono sicuramente le persone più colpite dal Covid 19.

E’ pertanto un luogo che molti altri ne rappresenta: attraverso la preghiera sarà possibile condividere e affidare al Signore per intercessione di Maria le difficoltà di questi mesi degli ospiti, delle loro famiglie e di tutti gli operatori sanitari. Si ricorderanno in modo particolare nelle preghiere quanti sono ancora malati e tutti i defunti di questo periodo di emergenza.

L’evento sarà trasmesso in diretta su www.leccocentro.it, www.leccofm.it e relativi canali Youtube.

Ritrovaci su Facebook

Social

newTwitter newYouTube newFB