Lecco, 05 ottobre 2018   |  

Ponte di Paderno, Terzi: Sostegno a emendamento per velocizzare le procedure

L'assessore regionale: "Necessario un potenziamento della capacità dei convogli sia sulla tratta via Treviglio sia sulla S8 Milano-Lecco”

Claudia20Terzi203

"Pieno sostegno all’emendamento che i parlamentari lecchesi e bergamaschi di Lega e M5S presenteranno al ‘Decreto Genova’, con l’obiettivo di velocizzare il più possibile le tempistiche dei lavori al Ponte San Michele”, dichiara l’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, che ieri a Palazzo Lombardia ha presieduto il primo incontro della Cabina di Regia per il servizio ferroviario regionale con la partecipazione dei vertici di Trenord, Rfi e FerrovieNord Milano.

“L’emendamento prevede che l’Amministratore delegato di Rfi possa assumere un ruolo di commissario per gli interventi di manutenzione e consolidamento strutturale del ponte tra Paderno e Calusco d’Adda. I poteri commissariali, in materia di approvazione dei progetti e di conferenza dei servizi, consentirebbero di snellire le procedure relative alle autorizzazioni e ai passaggi burocratici che in Italia, purtroppo, complicano all’inverosimile anche l’iter dei lavori più urgenti”.

Regione Lombardia durante il vertice ha messo sul tavolo la necessità di incrementare le misure volte a limitare i disagi: “Trenord e Rfi – aggiunge l’assessore Terzi - collaborino per aumentare il numero delle corse sulla Milano-Bergamo via Treviglio, in modo da ridurre i tempi di percorrenza per i pendolari che utilizzavano la Milano-Bergamo via Carnate. È necessario anche un potenziamento della capacità dei convogli sia sulla tratta via Treviglio sia sulla S8 Milano-Lecco”.

Al momento Regione Lombardia ha chiesto e ottenuto l’attivazione di due corse aggiuntive al mattino: una sulla Bergamo-Milano via Treviglio, l’altra da Milano Porta Garibaldi a Paderno, oltre al servizio bus che effettua 37 corse al giorno tra le stazioni di Paderno e Calusco per garantire i collegamenti tra Bergamasca e Brianza lecchese, e alle 3 bus navette specifiche per studenti che da Paderno portano a Ponte San Pietro e Bergamo.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

12 Dicembre 1901 Guglielmo Marconi riceve il primo segnale radio transoceanico.

Social

newTwitter newYouTube newFB