Lecco, 03 marzo 2019   |  

Politecnico: Un nuovo campus per Milano, ideato da Renzo Piano

Avviata una campagna di raccolta fondi per ridurre i costi a carico dell'Ateneo.

04 Vista Campus Bonardi e Laboratorio Modelli

erde, aperto, all’avanguardia e rispettoso della città, delle architetture esistenti e della loro storia.

Così è pensato il nuovo centro di eccellenza per ricerca e innovazione in architettura, ideato dall’Alumnus Renzo Piano, che il Politecnico sta realizzando come regalo alla città di Milano e ai suoi cittadini.

Il nuovo campus ospiterà un ambiente adeguato agli standard internazionali e un laboratorio unico di 750 mq che combina modellistica tradizionale e tecnologie digitali. E poi spazi verdi come le terrazze dove sarà possibile per i cittadini milanesi godere di eventi e luoghi naturali e un bosco di oltre 130 alberi che collegheranno gli storici edifici Trifoglio e Nave del maestro milanese Gio Ponti, anch’essi ristrutturati e valorizzati.

I lavori sono iniziati nell’agosto del 2018 con le demolizioni ma è da oggi che inizia la costruzione ed è proprio in questa fase che il Politecnico si rivolge a chi vuole co-investire nello sviluppo della città e nei progetti di innovazione.

“Per ridurre i costi a bilancio dell’ateneo, su suggerimento di Renzo Piano e in analogia con quanto fatto alla Columbia University di New York, abbiamo avviato la prima campagna di fundraising per un campus universitario – ha spiegato Ferruccio Resta, Rettore del Politecnico di Milano – un’iniziativa che desidero venga percepita come un invito a partecipare a una grande opera per il futuro della città e delle nuove generazioni”.

La campagna di raccolta ha già trovato riscontro da parte di istituzioni che si sono dichiarate interessate a partecipare con una adesione all’investimento: Regione Lombardia investirà 5 milioni e Fondazione Cariplo 500 mila Euro.

Ma sono già 227 anche i cittadini che per orgoglio e senso di appartenenza, per il desiderio di veder crescere la propria città o per contribuire al futuro delle nuove generazioni hanno condiviso il progetto con un investimento di 517.160 Euro.

La campagna di raccolta fondi che mira a raccogliere 10 Milioni di Euro offre la possibilità ai donatori, attraverso il sito www.sostienicampus.polimi.it

- di partecipare a iniziative di raccolta fondi quale ad esempio la prossima Polimirun
- di contribuire liberamente
- di finanziare con quote fisse di diversa entità la realizzazione dell’aula magna e delle nuove aule studio, la messa a dimora di uno degli alberi previsti o posare un mattone con il proprio nome
- di intitolare aule, luoghi e spazi di nuova costruzione

La campagna resterà attiva fino al 2020, data di fine lavori.

Il campus nasce da un’idea e con la partecipazione di Renzo Piano.
Lo sviluppo del concept originale, nella fase preliminare e definitiva, compresa la sovrintendenza all’ esecuzione è stato affidato a Ottavio Di Blasi e al suo studio.
La direzione lavori e la gestione del cantiere è a cura dell’Area Tecnica Edilizia del Politecnico di Milano.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Gennaio 2005 in Somalia,  miliziani musulmani integralisti distruggono completamente il cimitero italiano di Mogadiscio. Dietro il vandalismo probabili interessi edilizi sulla zona.

Social

newTwitter newYouTube newFB