Lecco, 20 marzo 2020   |  

Nuova ordinanza: sport all'aperto solo vicino a casa e da soli

Chiusi gli esercizi commerciali che vendono bevende e alimenti nelle stazioni o negli autogrill, con eccezione delle autostrade.

runner

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del coronavirus, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un'ordinanza secondo cui non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto

Resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona.

Vietati gli spostamenti verso le seconde case. Vietato l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici. Chiusi gli esercizi commerciali che vendono bevende e alimenti nelle stazioni o negli autogrill, con eccezione delle autostrade che comunque possono vendere solo prodotti da asporto.

Al momento è in vigore fino al 25 marzo, data in cui scade il decreto della presidenza del Consiglio dei Ministri ora in vigore.

Ritrovaci su Facebook

Social

newTwitter newYouTube newFB