Lecco, 03 luglio 2017   |  

Nasce il Partito anti islamizzazione e c'è anche il lecchese Cassinelli

di Stefano Scaccabarozzi

Domani la presentazione ufficiale a Milano del nuovo movimento politico.

preghiera musulmani

Appuntamento domani ore 11 al circolo Cobianchi di Milano per la presentazione del Pai (Partito italiano anti-islamizzazione). Movimento che – secondo quanto diffuso attraverso una nota e ripreso da diversi quotidiani questa mattina – vuole svilupparsi “su vari temi che vanno dalla sicurezza al sostegno alle persone con disabilità, passando da immigrazione, ambiente, giustizia ed economia".

Per quanto riguarda i rapporti con l'Islam si legge: “Nella convinzione che l'intera questione debba essere gestita affidandosi al rispetto della Costituzione. Il Pai mette al centro della sua attività il contrasto alla islamizzazione della società al fine di tutelare le norme e la cultura italiana", per salvaguardare "la libertà, la democrazia, la cultura e le tradizioni italiane nel rispetto di tutti".

14732138 10209469825257018 6852550695581627977 n

Stefano Cassinelli

Tra gli ideatori del nuovo movimento, con il ruolo di segretario, c'è il giornalista e scrittore lecchese Stefano Cassinelli, 44 anni cronista de Il Giorno. Tra i primi ad aderire lo psichiatra e professore universitario Alessandro Meluzzi.

Nessuna dichiarazione ufficiale prima della conferenza stampa di domani, ma da quanto filtra sembra che il nuovo partito ritenga con il tempo di poter arrivare fino al 20% dei consensi. Quel che però si sottolinea con forza è che non si tratta di un partito anti Islam, ovvero contro chi vuole professare la religione islamica, ma di un partito anti islamizzazione cioè che mira a contrastare coloro che vogliono mettere in essere azioni volte al proselitismo in favore dell'Islam che portino a conversioni di massa nella popolazione.

Nelle ultime settimane si è molto parlato anche della nascita di un partito islamico sulla spinta di Hamza Piccardo. Un movimento che pensa di poter conquistare circa 2 milioni di voti tra i musulmani italiani.

Salva

Salva

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

12 Luglio 1980 si conclude il primo viaggio apostolico di papa Giovanni Paolo II in America Latina

Social

newTwitter newYouTube newFB