Lecco, 24 novembre 2022   |  

Mondiali Qatar sfida tra Uruguay e Corea del Sud finisce con un pareggio

Al termine di una partita non esaltante le due nazionali si dividono la posta pareggiando per 0-0. I sudamericani hanno da recriminare per ben due pali colpiti.

corea1

di Cristiano Comelli Uruguay e Corea del Sud non si fanno male. Al termine di una partita non esaltante le due nazionali si dividono la posta pareggiando per 0-0. I sudamericani hanno da recriminare per ben due pali colpiti.

PRIMO TEMPO - Non si assiste ad alcuna occasione apprezzabile fino al 19' quando Valverde riceve da Oliveira ma spara alto. Al 34' la Corea del Sud risponde con Hwang Ui Jo , anche la sua conclusione finisce oltre la traversa. Al 39' asiatici ancora in evidenza con Hwang in Beom il cui tiro termina anch'esso alto. Al 43' palo di Godin di testa e la prima frazione non ha più alcunchè da consegnare.

SECONDO TEMPO - Le due squadre si punzecchiano ma non producono occasioni degne di nota fino al 32' quando il coreano Cho Gue- Song spara fuori di poco. Risponde quattro minuti dopo l'Uruguay con un tiro a lato di Nunes. Al 43' Cavani, in avvitamento, su cross di Bentancur mette sul fondo. Un minuto dopo arriva il secondo legno urugayano colpito da Valverde. Al 45' azione coreana dal limite con Son Heung Min che sfiora il palo,. Al 49' Corea del Sud ancora pericolosa con Ki Young Gwon ma il risultato non si schioda dallo 0-0.

TABELLINO

URUGUAY- COREA DEL SUD 0-0

URUGUAY: Rochet, Caceres, Godin, Gimenez, Olivera (34's.t: De La Cruz), Valverde, Vecino (34's.t: Vina), Bentancur, Pellistri (43's.t: Varela), Suarez (19's.t: Cavani), Nunez. All.Diego Martin Alonso Lopez.

COREA DEL SUD: Kim Seung Gyn, Kim Moon Hwan, Kim Min Jae, Kim Young Gwon, Kim Jin Su, Hwang in Beom , Na Sang Ho (30's.t: Lee Kang), Lee Jae Sung (29's.t: Son Jun Ho), Kwan Chang Hoon, Son Heung Min, Jwang Ui Jo (29's.t: Cho Gue Sung). All.Paulo Bento.

Arbitro: Clement Turpin (Francia)

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

27 Novembre 2005 il fiume Tevere esonda in Umbria e a Roma raggiunge i 12 metri, livello record che viene superato solo dai 12 metri e 41 centimetri del 1986

Social

newTwitter newYouTube newFB