Lecco, 30 aprile 2020   |  

Messa nella memoria di San Giuseppe lavoratore

La celebrazione sarà a porte chiuse nel rispetto delle regole vigenti.

Messa 1 maggio

Venerdì 1 maggio alle ore 9.00 nella Basilica San Nicolò mons. Davide Milani presiederà una santa Messa in occasione della memoria di San Giuseppe lavoratore. Si pregherà per tutti i lavoratori, per chi ha perso o rischia di perdere l’occupazione a causa degli effetti dell’emergenza in corso e per chi è morto nell’esercizio delle proprie mansioni. Una preghiera particolare sarà per infermieri, medici e coloro che nella nostra città quotidianamente e con dedizione generosa operano per curare e alleviare le sofferenze causate dalla pandemia.

La celebrazione sarà a porte chiuse nel rispetto delle regole vigenti. Parteciperanno il sindaco Virginio Brivio, il presidente della provincia Claudio Usuelli e rappresentanti di ANMIL, CGIL-CISL-UIL, Ordine dei Medici e Ordine degli infermieri in rappresentanza della Città, dei suoi cittadini e delle realtà del mondo del lavoro. La messa sarà trasmessa in diretta su Unica Tv, www.leccocentro.it, www.leccofm.it e relativi canali YouTube.

Nella serata di venerdì primo giorno di maggio, mese mariano, i fedeli della Comunità pastorale Madonna del Rosario sono invitati ad unirsi a tutta la chiesa italiana per un momento di preghiera. La Conferenza Episcopale Italiana affiderà l’intero Paese alla protezione della Madre di Dio come segno di salvezza e speranza con la recita del Rosario nella basilica di Santa Maria del Fonte di Caravaggio. L’evento previsto per le ore 21.00 sarà trasmesso da Tv2000 e www.leccocentro.it.

Ritrovaci su Facebook

Social

newTwitter newYouTube newFB