Lecco, 09 febbraio 2019   |  

Mandello: ultraleggero precipita nel lago, soccorso il pilota

In supporto delle squadre del Comando di Lecco, è stato richiesto l’intervento del nucleo sommozzatori dei Vigili del fuoco.

Immagine1549717795651

I Vigili del fuoco del Comando di Lecco sono intervenuti, oggi, per il soccorso del pilota di un aereo ultraleggero, un uomo di 59 anni, inabissatosi nel lago di Lecco a seguito di un atterraggio di emergenza, di fronte all’abitato di Mandello del Lario.

La richiesta di intervento è pervenuta presso la sala operativa alle ore 10.30 circa, e per il soccorso del pilota sono state inviate una squadra da terra a bordo di una autopompa e un’altra squadra con personale specializzato nel soccorso acquatico a bordo della pilotina.

In supporto delle squadre del Comando di Lecco, è stato richiesto l’intervento del nucleo sommozzatori dei Vigili del fuoco.

Una volta raggiunto il veivolo e accertato che il pilota fosse stato affidato alle cure dei sanitari, le squadre dei Vigili del Fuoco si sono adoperate per il traino dell’ultraleggero presso un cantiere nautico dove sarà possibile provvederne al recupero.

 

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Agosto 1968 papa Paolo VI arriva a Bogotá, Colombia. È la prima visita di un papa in America Latina

Social

newTwitter newYouTube newFB