Lecco, 01 febbraio 2018   |  

"La Tari aumenta ma i cestini dei rifiuti non ci sono"

A Pescarenico a seguito dei ripetuti furti l’amministrazione ha deciso di non provvedere più alla sostituzione .

cestini mancanti Via Corti

Pubblichiamo la lettera giunta in redazione circa l'aumento della tassa rifiuti.

Leggo che uno dei motivi per l’aumento della TARI è il potenziamento del servizio di svuotamento dei cestini dei rifiuti. Ma se i cestini dei rifiuti non ci sono...

A Pescarenico, nel vecchio nucleo, da quasi un anno abbiamo solo i pali dei cestini rifiuti (vedere le foto scattate questa mattina) che sono stati asportati più volte.

A seguito dei ripetuti furti l’amministrazione ha deciso di non provvedere più alla sostituzione e così, oltre a non poter usufruire del servizio, avremo anche la beffa dell’aumento.

Ma, come dice il signor sindaco, “il meglio deve ancora venire” !
Cordialmente.

Renato Valsecchi

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Dicembre 1842, a Fraciscio di Campodolcino (Como),  nasce don Luigi Guanella (morirà a Como il  24 ottobre 1915), riconosciuto santo dalla Chiesa cattolica.  A lui si deve la fondazione delle congregazioni cattoliche dei Servi della Carità e delle Figlie di Santa Maria della Divina Provvidenza.

Social

newTwitter newYouTube newFB