Lecco, 14 maggio 2020   |  

Incontro con l'Autore: per i ragazzi del liceo Grassi dialogo con Loredana La Puma

Dialogo sul suo libro Il cerchio si è chiuso (2008) edizioni La Penna Blu (Barletta).

Cerchio si e chiuso

Nella giornata di ieri le classi 1H, 2H e 4E (70 studenti, guidati dalla prof.Raffaella Perdicchia) hanno dialogato in video-conferenza con l'autrice Loredana La Puma, dopo aver letto il suo libro Il cerchio si è chiuso (2008) edizioni La Penna Blu (Barletta).

Gli studenti si sono mostrati molto partecipi e interessati e l'autrice si è detta felice di averli incontrati e di aver risposto alle loro numerose domande.

Dulcis in fundo: un breve quiz letterario relativo al romanzo, vinto da Anna Pozzoni (4E), che riceverà in premio il secondo libro della saga.

Si tratta infatti di un urban fantasy. La protagonista, Elli Giordano, è una ragazza ventenne, tutta famiglia, studio e amici. Scopre però di avere una dote straordinaria: sa percepire le emozioni e i pensieri degli altri. Sarà coinvolta in avventure, pericoli, tra segreti, misteri e leggende, anche grazie a un ciondolo magico antichissimo.

L'autrice Loredana La Puma, appassionata di letteratura fantasy, ha esordito con questo romanzo, l'inizio di una saga, a cui sono seguiti anche altri titoli: La città di Pietra (2010), Il Mondo di Atlan - parte prima (2013). Dal 2015 vive a Trani in Puglia, dove gestisce la libreria a tema fantasy "Il paiolo magico".

Il progetto "Incontro con l'autore" è frutto di una collaborazione tra il Liceo "Grassi" e il Liceo Scientifico "C.Cafiero" di Barletta, grazie alla mediazione del Dirigente prof.Sergio Scibilia. Nel liceo pugliese insegna il professor Danilo Marano, che è anche fondatore della casa editrice La Penna Blu di Barletta: è lui l'ideatore e organizzatore dell'evento.

Nell'emergenza sanitaria e la chiusura delle scuole, è stata un'occasione preziosa di apertura, collaborazione inter-scolastica e approfondimento culturale.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

9 Agosto 1991  a Campo Calabro un commando mafioso uccide il magistrato Antonio Scopelliti

Social

newTwitter newYouTube newFB