Lecco, 09 giugno 2017   |  

Il Sentiero del Viandante: da Lierna a Varenna per la variante alta

di Giancarlo Airoldi

Continua il viaggio di Resegoneonline alla scoperta dei sentieri noti e meno noti (ma ugualmente belli) delle nostre montagne.

mappa LIERNA VARENNA

La bellissima traversata che oggi proponiamo parte dalla stazione ferroviaria di Lierna e termina alla stazione di Varenna, partendo da un'altitudine di 225 metri e raggiungendo la quota massima ai 950 metri di Ortanella, frazione di Esino Lario. L'escursione odierna percorre un tratto del Sentiero del Viandante, l'antica via che costeggia la sponda orientale del Lario, lungo una variante alta.

Usciti dalla stazione di Lierna si sale fino a incontrare la piccola e caratteristica frazione di Genico. Superate le ultime case passiamo sotto la superstrada e, raggiunto un bivio, seguiamo l'itinerario 71 (a destra sale invece l'itinerario 71a). Ora il sentiero si inerpica nel bosco e, dopo circa un'ora dalla partenza, si arriva a uno spiazzo con panchina dove è posizionata la Croce del Brentalone, un posto panoramico con splendida vista su Lierna e il lago.

Proseguendo sempre sul sentiero 71 ,dopo aver oltrepassato l'alpe di Mezzedo, superata la radura, troviamo la Chiesetta Romanica di S. Pietro, risalente al tredicesimo secolo. Raggiungiamo la frazione di Ortanella: oltrepassato il nucleo abitativo e seguendo le numerose indicazioni iniziamo la discesa dapprima su una carrareccia e poi su sentiero.

La discesa ci riserva ancora alcuni bellissimi scorci panoramici sul lago. Attraversiamo la frazione di Vezio, con il suo famoso castello (possibile la visita dal mese di marzo a fine ottobre) .Da qui, tramite una stradina acciottolata, raggiungiamo la provinciale e la vicina stazione ferroviaria di Varenna.

The Viandante Path: from Lierna to Varenna following the High Variant

Resegoneonline’s journey continues in order to discover renowned and less well-known (but equally beautiful) paths in our mountains

The beautiful crossing, we propose today starts from the Lierna railway station and finishes at Varenna railway station. It begins from a height of 225 meters and goes up to a maximum height of 950 meters in Ortanella, a part of Esino Lario. The excursion of today runs along a stretch of Viandante Path, the ancient road that runs along the eastern shore of the Lario, along the high variant.

When leaving the Lierna railway station, climb until the small and characteristic area of Genico. After passing the last houses, the route goes under the highway and at the crossroads, follow path 71 (not path 71a on the right). Now the pathway climbs up in the wood and, after about an hour from when you left, you will arrive at an open space with a bench where the Brentalone Cross is positioned, a panoramic place with a beautiful view of Lierna and the lake. Then continue on path 71.

After crossing the Alpe di Mezzedo, a clearing, you will come to the Romanesque Church of S. Pietro, dating back to the thirteenth century. Continuing you reach the area of Ortanella: after the homes in the centre, follow the numerous indications to begin the descent first on a cart path and then on the footpath.

The trip down offers some beautiful panoramic views of the lake. The descent takes you through the zone of Vezio, with its famous castle (it is open to visitors from March to October). From here, a cobbled street leads to the provincial road and the nearby Varenna railway station.

Starting point: Lierna Railway Station m.225
Arrival point: Varenna Railway Station m. 225
Difference in height: up and down m. 780
Difficulty: E
Estimated hiking time: 4 hours
Path number: Viandante High Variant

tabella viandante lierna varenna altaSi ringraziano Paolo Tentori per la collaborazione alla stesura dei testi e il fotografo Federico Cattaneo per la parte grafica. I percorsi sono stati tracciati per l'occasione con il Gps direttamente da Giancarlo Airoldi.

Il racconto fotografico del Sentiero del Viandante da Lierna a Varenna:

croce brentolone panorama VIANDANTE LIERNA VARENNA 2 002

La croce del Brentalone e il lago come sfondo

 

CASTELLO DI VEZIO

Vista sul Castello di Vezio

 

ORTANELLA

Ortanella, il punto più alto toccato dal nostro sentiero

 

genico VIANDANTE LIERNA VARENNA 005

L'abitato di Genico, frazione di Lierna

 

CHIESA DI S.PIETRO

La chiesetta di San Pietro

 

RIVA BIANCA LIERTNA

La Riva Bianca a Lierna

 

LEGGI ANCHE: Monte San Martino: al rifugio Piazza per il sentiero 52
LEGGI ANCHE: In vetta al Monte Magnodeno lungo il sentiero 25A
LEGGI ANCHE: Salita al Corno Medale lungo il sentiero 56A
LEGGI ANCHE: Da Laorca alla scoperta del Monte Melma lungo il sentiero Spada
LEGGI ANCHE: Il Monte Cornizzolo e San Pietro al Monte
LEGGI ANCHE: Da Rancio in vetta al San Martino lungo il sentiero Silvia
LEGGI ANCHE: Due passi ai piedi del Grignone, da Baiedo a San Calimero
LEGGI ANCHE: Dai Piani dei Resinelli al Rifugio Rosalba lungo il sentiero delle Foppe
LEGGI ANCHE: Rifugio Griera: quattro passi ai piedi del Legnone
LEGGI ANCHE: Da Lecco alla vetta del Resegone lungo lo storico sentiero 1

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

9 Dicembre 1987 secondo e ultimo giorno di votazioni del referendum che vieterà la produzione di elettricità tramite l'energia nucleare nel nostro Paese

Social

newTwitter newYouTube newFB