Lecco, 28 aprile 2017   |  

Il Monte Cornizzolo e San Pietro al Monte

di Giancarlo Airoldi

Continua il viaggio di Resegoneonline alla scoperta dei sentieri noti e meno noti (ma ugualmente belli) delle nostre montagne.

mappa CORNIZZOLO rid
Raggiunto l'abitato di Civate si può risalire con l'auto fin quasi alla località Pozzo. Dopo aver parcheggiato si seguono i cartelli stradali marroni per S. Pietro al Monte.

Iniziamo a camminare: superate le case di Pozzo e l'agriturismo Crotto del capraio continuiamo sulla mulattiera, seguendo sempre le numerose indicazioni. Dopo circa un'ora raggiungiamo la bella radura dove è posta l'abbazia di San Pietro al Monte, il complesso architettonico di stile romanico. È consigliata la visita agli affreschi all'interno della chiesa e al vicino battistero (apertura tutti i giorni festivi, per visite guidate info@amicidisanpietro.it tel. 3463066590).

Proseguiamo alle spalle della basilica risalendo la valle dell'Oro con un sentiero nel bosco. Dopo circa 45 minuti arriviamo al grande rifugio Maria Consiglieri gestito dai soci volontari della SEC di Civate (aperto tutto l'anno, i festivi e i mercoledì). Lasciato il rifugio e proseguendo sulla ripida cresta erbosa, in circa 15 minuti raggiungiamo la grande croce di vetta.

Dalla vetta il panorama è ampio e spazia dal gruppo delle Grigne fino alla Pianura Padana e sui sottostanti laghi pedemontani.

Per la discesa si consiglia di percorrere la piacevole cresta della Guardia, molto panoramica che, circa in un'ora e un quarto, ci riconduce alla località Pozzo e da qui all'auto.

Contatti rifugio Maria Consiglieri
S.E.C. Civate
Cell. 3334596836
Fisso 0341 551383

Contatti Amici di S.Pietro al Monte
Cell. 3463066590
www.amicidisanpietro.it

Monte Cornizzolo & San Pietro al Monte

Resegoneonline’s journey continues in order to discover renowned and less well-known (but equally beautiful) paths in our mountains

Upon arriving in Civate, you can drive almost as far as Pozzo. Leave your car in the parking lot and follow the brown signs for S. Pietro al Monte.
Here we start walking: leaving Pozzo and the farmhouse restaurantCrotto behind, we procede on the muletrack always following the frequent signs. In about half an hour we reach the beautiful clearing where S. Pietro al Monte, the romanic abbey, is located. We highly reccomend taking a look at the painting inside the church and at the neabyr the baptisery. (open Saturdays and Sundays; to request a guided tour please contact info@amicidisanpietro.it tel. 3463066590).

Back on our way we leave the abbey behind and we climb through the valley called "la valle d'Oro" following the path through the wood. In about 45 minutes we get to the Maria Consiglieri Mountain Lodge, run by volounteers of the SEC (open year-round on Wednesdays, Saturadays and Sundays) From here following the steep ridge, we can reach the peak where a big cross is located in about 15 minutes.

From the peak the view is wide open and you can recognize the Grigne range as well as the Padana Plain and its lakes.
For the descent, follow the enjoyable Guardia ridge, a very scenic path that takes us back to where we left the car in about 1hour 15 minutes.

Starting point: Pozzo in Civate m.359
Arrival point: Cornizzolo m. 1240
Difference in height: m.881
Difficulty: E
Estimated hiking time:2 hours
Path number: 10 & 1

 

Schermata 2017 04 24 alle 10.55.55Si ringraziano Paolo Tentori per la collaborazione alla stesura dei testi e il fotografo Federico Cattaneo per la parte grafica. I percorsi sono stati tracciati per l'occasione con il Gps direttamente da Giancarlo Airoldi.

Il racconto fotografico della salita al Monte Cornizzolo e a San Pietro al Monte:

CORNIZZOLO vetta innevata 045

La vetta del Monte Cornizzolo

 

PANORAMICA SALENDO AL CORNIZZOLO

Salendo al Cornizzolo

 

vista dal CORNIZZOLO 2

Il panorama dalla cresta della Guardia

 

VOLONTARI AMICI DI S.PIETRO AL MONTE

I volontari Amici di San Pietro al Monte

 

S.PITRO AL MONTE 6

Il complesso di San Pietro al Monte, sulle pendici del Cornizzolo

 

LEGGI ANCHE: Monte San Martino: al rifugio Piazza per il sentiero 52
LEGGI ANCHE: In vetta al Monte Magnodeno lungo il sentiero 25A
LEGGI ANCHE: Salita al Corno Medale lungo il sentiero 56A
LEGGI ANCHE: Da Laorca alla scoperta del Monte Melma lungo il sentiero Spada

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

9 Dicembre 1987 secondo e ultimo giorno di votazioni del referendum che vieterà la produzione di elettricità tramite l'energia nucleare nel nostro Paese

Social

newTwitter newYouTube newFB