Lecco, 19 dicembre 2017   |  

Grande entusiasmo a Lecco per l'incontro con Fabio Volo

di Mario Stojanovic

Lo scrittore ha presentato il suo ultimo libro presso la libreria Cattaneo.

WhatsApp Image 2017 12 19 at 19.54.03

Sono stati davvero molti i lecchesi che hanno deciso di prendere parte all'incontro con Fabio Volo presso la libreria Cattaneo di Lecco, oggi Mondadori Bookstore. Talmente in tanti che non poche persone non sono riuscite ad entrare nel punto vendita di via Roma. Un'attesa, per i primi fan iniziata alle ore 18, che si è protratta fino alle ore 20 causa l'ora di ritardo accumulata da Fabio Volo per il traffico dovuto a un incidente.

Fabio Volo, scrittore, attore, conduttore televisivo e radiofonico, già a Lecco nel 2010 per una serata al Teatro della società, è giunto in città per promuovere il suo ultimo libro "Quando tutto inizia".

WhatsApp Image 2017 12 19 at 19.56.23Opera che si aggiunge ai lavori già pubblicati: Esco a fare due passi (2001), È una vita che ti aspetto (2003), Un posto nel mondo (2006), Il giorno in più (2007), Il tempo che vorrei (2009), Le prime luci del mattino (2011), La strada verso casa (2013), È tutta vita (2015) e A cosa servono i desideri (2016), tutti editi da Mondadori. I suoi libri sono tradotti in molti paesi del mondo.

Molto soddisfatta la responsabile della libreria, Anna Maria Regazzoni: “Abbiamo fatto il pieno, questo è un bel colpo per la nostra libreria. Siamo davvero contenti”.

La trama di "Quando tutto inizia":
Silvia e Gabriele si incontrano in primavera, quando i vestiti sono leggeri e la vita sboccia per strada, entusiasta per aver superato un altro inverno. La prima volta che lui la vede è una vertigine. Lei non è una bellezza assoluta, immediata, abbagliante, è il suo tipo di bellezza. Gli bastano poche parole per perdere la testa: scoprire che nel mondo esiste qualcuno con cui ti capisci al volo, senza sforzo, è un piccolo miracolo, ti senti meno solo.

WhatsApp Image 2017 12 19 at 19.04.27Fuori c'è il mondo, con i suoi rumori e le sue difficoltà, ma quando stanno insieme nel suo appartamento c'è solo l'incanto: fare l'amore, parlare, essere sinceri, restare in silenzio per mettere in ordine la felicità. Fino a quando la bolla si incrina, e iniziano ad affacciarsi le domande. Si può davvero prendere una pausa dalla propria vita? Forse le persone che incontriamo ci servono per capire chi dobbiamo diventare, e le cose importanti iniziano quando tutto sembra finito.

Questo libro racconta una storia d'amore, ma anche molto di più. I sentimenti sono rappresentati nelle loro sfumature e piccole articolazioni con la semplicità e l'esattezza che rendono Fabio Volo un autore unico e amatissimo dai lettori italiani e non solo. Sullo sfondo di una narrazione che trascina fino all'ultima pagina c'è la sempre più difficile scelta tra il noi e l'io, tra i sacrifici che facciamo per la nostra realizzazione personale e quelli che siamo disposti a fare per un'altra persona, per la coppia o la famiglia. La differenza di dimensione tra essere felici ed essere felici insieme.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Giugno 1836 il generale Alessandro La Marmora fonda il corpo dei Bersaglieri

Social

newTwitter newYouTube newFB