Lecco, 25 settembre 2017   |  

Gli tirano un sasso in testa e poi scappano. Paura in via Sondrio

di Rosa Valsecchi

Il brutto episodio è accaduto ieri pomeriggio, ferito un uomo di 70 anni

Via Sondrio

Via Sondrio, teatro del grave episodio

Stava tornando a casa con la moglie dopo aver assistito ai festeggiamenti in centro per l'anniversario degli Alpini, quando ha avvertito un forte colpo alla testa. Attimi di paura ieri pomeriggio in via Sondrio, dove un gruppo di ragazzi si è divertito con un pericolosissimo tiro al bersaglio lanciando pietre dal ponte della ferrovia e scappando subito dopo aver centrato il malcapitato di turno.

A farne le spese è stato un settantenne colpito da un sasso che gli ha procurato una ferita alla testa medicata dai medici del pronto soccorso di Lecco, che subito hanno allertato le forze dell’ordine riferendo quanto accaduto. È la prima volta che un episodio simile viene segnalato nella zona, ma data la gravità partiranno da subito dei controlli per individuare gli autori dello sciagurato lancio di pietre e per evitare che  fatti simili si ripetano.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Gennaio 1916 il conte Mario di Carpegna, guardia nobile del Papa, fonda l'Associazione scautistica cattolica italiana - Esploratori d'Italia (Asci), che successivamente, fondendosi con l'Associazione guide d'Italia, si trasformerà in Associazione guide e scouts cattolici italiani (Agesci)

Social

newTwitter newYouTube newFB