Lecco, 06 gennaio 2018   |  

Gli 80 anni di Celentano e quella domenica in basilica a parlare di Paradiso

di Mario Stojanovic

Un momento intimo e spirituale vissuto a Lecco con il prevosto mons. Cecchin.

WhatsApp Image 2018 01 06 at 18.45.18

Oggi, 6 gennaio 2018, è una data importante per uno degli artisti italiani più amati, non soltanto in Italia. Adriano Celentano, il molleggiato, oggi compie 80 anni e da oltre 40 vive a Galbiate.

Della sua vita pubblica, dei suoi successi, della sua musica si sa ormai tutto. Così oggi, in occasione del suo 80esimo compleanno, vogliamo ricordare un incontro intimo e particolare avvenuto l'ultima domeica di ottobre del 2011, durante la messa delle 10 nella basilica di San Nicolò a Lecco.

Celentano è una persona molto religiosa e spesso partecipare alla messa proprio in Basilica. Anche quella domenica aveva seguito la funzione in fondo alla chiesa, in disparte. Rimase sempre in piedi, appoggiandosi a una delle colonne. Ascoltò con molta attenzione l'omelia di monsignor Franco Cecchin che che nell'occasione aveva toccato il tema della vita eterna, del paradiso e della risurrezione.

Al termine della messa volle andare in sacrestia per complimentarsi con il Prevosto: "oggi - disse a mons. Cecchin - i preti non parlano più del paradiso e invece bisogna ricordare quale sarà la nostra meta finale. Non finisce tutto con la morte ma ci attende il paradiso. Questo per me è un messaggio di speranza".

Seguì un profondo e intenso scambio di idee fra l'artista e il Prevosto, un dialogo spirituale e basato sui valori essenziali della vita. Celentano, che al collo porta sempre un crocefisso, fece poi ritorno a Galbiate.

Qualche mese più tardi, dal palco di Sanremo 2012, Celentano ribadì lo stesso pensiero sul paradiso di fronte a milioni di persone.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Settembre 1783 i fratelli Montgolfier presentano l'aerostato detto "ad aria calda" che viene innalzato alla presenza del re Luigi XVI, nei giardini di Versailles. L'aerostato prende poi il nome di mongolfiera.

 

Social

newTwitter newYouTube newFB