Lecco, 09 ottobre 2019   |  

Elemaster premiata da Hitachi Rail Group

Riconoscimento “Manifacturing Partner of the year”

Foto premio Elemaster

Elemaster Group, azienda di Lomagna leader nella progettazione, industrializzazione e produzione di schede elettroniche e prodotti elettronici completi, applicati a settori altamente tecnologici, è stata insignita da Hitachi Rail Group del premio “Manufacturing Partner of the year”.

Tale importante riconoscimento è stato consegnato da Mr. Andy Barr, Vice President and Executive Officer, CEO of Railway Systems Business Unit Hitachi LTD, nelle mani del Presidente e CEO di Elemaster Gabriele Cogliati, nel corso dell’importante meeting “Hitachi Rail Partners Day” tenutosi a Londra lo scorso 19 settembre.

Hitachi Rail ha infatti voluto incontrare un ristretto gruppo di selezionati fornitori a livello mondiale, qualificati come partner strategici per lo sviluppo della società, per condividere le proprie strategie per i prossimi anni.

Alla presenza di tutto il top management di Hitachi, dopo aver discusso le linee guida del rapporto tra le due società e confermato la volontà di mantenere e ulteriormente consolidare tale partnership, Mr. Barr ha ringraziato Elemaster per il prezioso contributo, quale fornitore strategico di schede ed apparati elettronici, al raggiungimento degli obiettivi di crescita e competitività del Gruppo Hitachi Rail.

A propria volta il Gabriele Cogliati ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di poter collaborare con un player mondiale nel settore ferroviario del calibro di Hitachi e desidero ringraziare tutti i manager presenti, ed in particolare Mr. Barr e l’Ing. Ulderigo Zona, Supply Chain & Construction Vice President Hitachi Rail STS S.p.A, per la fiducia accordataci e per la costante e fattiva cooperazione. Questo premio è lo stimolo per ulteriormente migliorare le nostre performances e raggiungere gli obiettivi che abbiamo condiviso durante l’incontro”.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Ottobre 1986 Reinhold Messner raggiunge la vetta del Lhotse (Nepal) e diventa il primo uomo ad aver scalato tutte le quattordici vette che superano gli 8000 metri

Social

newTwitter newYouTube newFB