Lecco , 13 gennaio 2022   |  

Dieci volti del mistero

di Donatella Salambat

Dieci storie di donne del secondo millennio cristiano. Una visione femminile dell'esperienza dell'incontro con Dio

mistero

"Dieci volti del mistero" editore San Paolo (308 pagg, 18.00 euro) autore Saverio Gaeta è un libro tutto al femminile. L'autore, giornalista, ha pubblicato una sessantina di libri fra cui saggi, biografie e antologie.

In "Dieci volti del mistero" racconta la vita di dieci donne figure rappresentative del secondo millennio cristiano. Le figure prese in esame sono: Ildegarda di Bingen, Brigida di Svezia, Maria d'Agreda, Anna- Katharma Emmerichk, Luisa Piccarreta, Elena Aiello, Alessandrina Maria da Costa, Maira Valtorta, Faustina Kowalska e Teresa Musco.

L'autore ha fornito una visione femminile dell'esperienza dell'incontro con Dio. Questa raccolta di biografie molto accurata vuole far comprendere che è il mistero del cuore condiviso che richiede l'assenza di ogni attaccamento alla vita terrena grazie anche ad una straordinaria grazia del Signore. 

Le mistiche sono figure scomode a cui viene dato scarso credito. Le donne descritte da Saverio Gaeta insegnano al lettore una nuova interpretazione del rapporto con Dio. Gli essere umani vivono tale rapporto come se assolto da un grande mistero tra dubbi e certezze.

Per le "mistiche" Dio è entusiasmo perchè Dio è in loro e le sostiene nel cammino di fede che definisce la loro esistenza.