Lecco, 22 gennaio 2019   |  

"Del dilemma di essere umani. Il Noi che non c'è"

"Oggi la politica perde di vista le persone e le priorità volendoci far dimenticare che nessun delitto può trovare un motivo scusante".

133206175 d1dac4da 0c57 4471 9fb1 e8172a5d769f

Caro Direttore

Del dilemma di essere umani.

Mi permetto un’osservazione peregrina in margine alle disquisizioni sui massimi sistemi della gestione monetaria delle banche centrali africane che M5S e Governo stanno usando come clava e scusa per non salvare le persone in mare.

Ma davvero c’è qualcuno tra noi che crede che ci possa essere qualche benché minima giustificazione economica, religiosa, politica e umana per non intervenire davanti a persone che affondano in mezzo al mare?

Scusare il male significa moltiplicarlo.

Ed è specchio dei tempi sempre più volgari e bui.

Ogni ambiente, ormai, riproduce al proprio interno i segni del disastro: c’è una sorta di leghismo psicologico che riguarda non più i ceti sociali ma addirittura gli individui, convinti che le proprie ragioni e interessi siano imprescindibili e che tutto il resto sia inutile e relativo. Anche se questo causa vittime, naufragi.

Davanti alla politica che accampa scuse, sventola giustificazioni, in questo caso per lasciar affogare essere umani, ma vale per ogni cosa, ogni scusa, ogni giustificazione, per non fare, per non assumersi le proprie responsabilità, mi vengono in mente le battute finali di un vecchio grande film, Zulù. Il soldato spaventato dalla durezza della guerra, chiede al sergente: “Perché tocca proprio a noi?”. Il sergente, duro e solenne, risponde: “Perché noi siamo qui”.

Oggi la politica perde di vista le persone e le priorità volendoci far dimenticare che nessun delitto può trovare un motivo scusante.

Quanto manca l'umanità di Vittorio Arrigoni.

Paolo Trezzi

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Settembre 1499 con il trattato di Basilea la vecchia Confederazione, che ha dato origine alla Svizzera, diventa uno stato indipendente.

Social

newTwitter newYouTube newFB