Lecco, 04 luglio 2020   |  

Danneggia auto in sosta e scappa: denunciato dalla Polizia di Stato

Un 18enne di nazionalità italiana, è stato denunciato per il reato di danneggiamento aggravato in concorso

CroppedImage720439-questura-nuova-macchina-1

 Nella nottata odierna personale della Polizia di Stato di Lecco - Squadra Volanti interveniva sul Lungo Lago Battisti di Lecco dove un gruppo di giovani, con schiamazzi, arrecava disturbo ai passanti. Alla vista dei poliziotti i citati ragazzi si dileguavano di corsa nel vicolo di via Parini, raggiungendo via Nava. Interveniva in ausilio un’altra Volante.

Poco dopo gli agenti intercettavano i giovani visti poco prima in via Sirtori, i quali ricominciavano a correre dandosi a precipitosa fuga. Mentre correvano vicinissimi alle auto in sosta, inseguiti dai poliziotti, colpivano volontariamente gli specchietti di alcune auto danneggiandoli. In fondo a via Sirtori gli agenti riuscivano ad intercettare e fermare uno dei ragazzi, autore dei citati danneggiamenti.

Al momento del controllo di Polizia, il ragazzo presentava un forte alito vinoso e continuava a parlare con i poliziotti a voce alta, cercando di discolparsi dell’accaduto. Successivamente lo stesso ammetteva le sue responsabilità, collaborando con gli agenti. Nel frangente, sono risultate quattro le autovetture danneggiate.

Alla luce di quanto sopra il ragazzo, 18enne di nazionalità italiana, è stato quindi denunciato per il reato di danneggiamento aggravato in concorso.

Ritrovaci su Facebook

Social

newTwitter newYouTube newFB