Cassano d'Adda (Mi), 04 gennaio 2021   |  

Cassano d'Adda,tenta di rapinare il titolare di un minimarket

Arrestato dai Carabinieri un 49enne

monzaindiretta carabarresto

Sabato sera 2 Gennaio scorso, a Cassano d’Adda (MI), i Carabinieri della locale Stazione, in collaborazione con personale della “Compagnia d’Intervento Operativo” del 3 Reggimento "Lombardia", hanno arrestato in flagranza per “tentata rapina” un 49enne del posto, con precedenti di polizia.

Alle ore 16:00 circa, il 49enne, approfittando dell'assenza di clienti, era entrato all’interno del mini market di piazza Garibaldi, aggredendo da dietro con una presa al collo il titolare, 32enne pakistano, nel tentativo di rubare l’incasso contenuto nel registratore di cassa. La condotta veniva tuttavia impedita dall’esercente il quale, al termine di una strenua resistenza, riusciva a immobilizzare l’aggressore, mentre un dipendente richiedeva l’intervento delle Forze dell’Ordine al “112 NUE”.

I militari, giunti dopo pochi minuti, fermavano quindi il 49enne, prestando le prime cure alla vittima, trasportata di seguito all’ospedale di Melzo (MI) e dimessa con 7 giorni di prognosi per le contusioni subite.

Nella mattinata odierna, l’arrestato verrà giudicato per direttissima presso il Tribunale di Milano. L’operazione si inserisce nell’ambito di una più incisiva attività di controllo del territorio avviata nei giorni scorsi nel territorio cassanese a cura della Stazione di Cassano d’Adda in collaborazione con equipaggi della “Compagnia di Intervento Operativo”, volta a reprimere fenomeni criminali e le inosservanze all’attuale normativa di contrasto al “Covid-19”.