Calolziocorte, 12 novembre 2017   |  

Calolzio: il simbolo dell'unione tra popoli copre la svastica

di Mario Stojanovic

La proprietaria: "Oggi ho capito che non sono sola, che ci sono tante persone che mi vogliono bene e questa di oggi ne è la testimonianza. Grazie a tutti".

WhatsApp Image 2017 11 12 at 17.07.02

Dieci giorni fa Calolzio è stata colpita dal gesto vandalico di ignoti che hanno vandalizzato il momunento dell'associazione nazionale carabinieri e hanno disegnato svastiche sulla serranda del negozio African Market di via Dante.

Non un fatto isolato, ma bensì accaduto già due volte nel giro di un mese: la prima volta la svastica è stata cancellata dai proprietari, mentre la seconda volta è stata lasciata.

Oggi pomeriggio però un gruppo di cittadini e associazioni calolziesi ha voluto reagire dando un segnale: la pittrice lecchese Beatrice ha realizzato sopra la svastica un disegno che simboleggi l'unione fra popoli.

Felice la proprietaria Fatoumata: "Oggi ho capito che non sono sola, che ci sono tante persone che mi vogliono bene e questa di oggi ne è la testimonianza. Grazie a tutti".

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Novembre 2007 a Novara viene beatificato don Antonio Rosmini, autore dell'opera Delle Cinque Piaghe della Santa Chiesa e fondatore dell'Istituto della Carità

Social

newTwitter newYouTube newFB