Lecco, 20 gennaio 2018   |  

Azione Cattolica: in ospedale preghiera e testimonianza

Ogni giovedì sera l’Azione cattolica propone un momento di preghiera nella cappella dell’Ospedale

IMG 20180118 191651

Silvia Landra, presidente dell’Azione Cattolica ambrosiana, è stata il secondo testimone alla lectio divina per adulti del decanato di Lecco,giovedì 18. Lo ha fatto nelle vesti di responsabile culturale della Casa della Carità di Milano e da psichiatra a sostegno dei detenuti del carcere di Bollate. Ogni giovedì sera l’Azione cattolica propone un momento di preghiera nella cappella dell’Ospedale Manzoni di Lecco seguendo il percorso di riflessione diocesano “Al passo con Gesù”, incentrato sul viaggio verso Gerusalemme del Messia.

A Silva Landra è stato chiesto di commentare l’episodio evangelico di Marte e Maria, le sorelle di Lazzaro, alla luce della parole di Papa Francesco nella sua enciclica Evangelii Gaudium. «Quest’episodio -ha detto tra l’altro – è un’icona perfetta per l’invito di Papa Bergoglio ad una Chiesa in uscita: evitiamo il rischio di affannarci in molteplici attività; il nostro servizio deve partire e comprendere sempre la contemplazione, senza pretendere di fare tutto». La presidente di Ac ha messo in guardia dal rischio di “squadrare” l’altro, di partire da pregiudizi, senza il necessario ascolto e la necessità di rapporti fraterni, sull’esempio di Gesù che si intrattiene in casa di Marta e Maria.

La proposta di Ac continua giovedì 1 febbraio, alle 18.30, con il brano dell’offerta della vedova al tesoro del tempio; a commentarlo sulla base della sua esperienza come direttore dell’Api a Lecco, sarà Mauro Gattinoni.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Giugno 1866 l'Italia si allea alla Prussia contro l'Austria iniziando, di fatto, la Terza guerra di indipendenza italiana

Social

newTwitter newYouTube newFB