Lecco, 16 ottobre 2020   |  

Allerta Covid: sospese le visite all'Airoldi e Muzzi

Per non interrompere le relazioni con i propri cari, rimangono attivi il servizio di videochiamata e la casella di posta: familiari@airoldiemuzzi.it.

CroppedImage720439-festa-destate-airoldi-e-muzzi-2015-600-x-2

In ottemperanza al DPCM del 13 ottobre scorso e all’Ordinanza della Regione Lombardia n. 619 del 15/10/2020, che vietano l’accesso alle strutture di familiari, caregivers e conoscenti, da oggi sono sospese  le visite  dei familiari agli ospiti di questi Istituti, salvo casi gravi con autorizzazione del Direttore Sanitario.

Per non interrompere le relazioni con i propri cari, rimangono attivi il servizio di videochiamata e  la casella di posta: familiari@airoldiemuzzi.it.



Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Ottobre 1860 – I mille di Garibaldi incontrano l'esercito dei Savoia, dopo aver conquistato il Regno delle Due Sicilie

Social

newTwitter newYouTube newFB