Lecco, 31 ottobre 2013   |  

Silea: l'esercizio 2013 chiude con un attivo di 680mila euro

Questo il risultato ottenuto dalla società che gestisce i rifiuti nella provincia di Lecco prima del pagamento delle imposte. Un analogo risultato si attende per il 2014.

inceneritoree valmadrera

Ieri, 30 ottobre 2013 presso la sede legale di Valmadrera si è riunita l’Assemblea dei Comuni Soci di Silea SpA. I principali punti discussi e deliberati all’ordine del giorno sono stati i seguenti:

1) illustrazione della situazione economica-patrimoniale finanziaria al 30.06.2013 e valutazione previsionale al 31.12.2013. La proiezione ha confermato una chiusura dell’esercizio prima delle imposte pari ad Euro 680.000, presentando un leggero miglioramento rispetto al risultato annunciato all’Assemblea Soci dello scorso anno.

 In questo contesto e considerando il risultato delle raccolte differenziate, così come evidenziato dall’Amministrazione provinciale per l’anno 2012 (la raccolta differenziata è passata dal 60% nel 2011 al 60,3% nel 2012), l’Amministratore unico Mauro Colombo ha stabilito di offrire a tutti i Comuni Soci una nuova fornitura di sacchi viola, per un fabbisogno di circa 6 mesi. I Comuni faranno da tramite nella distribuzione del materiale ai cittadini.

2) Illustrazione del budget 2014, elaborato considerando invariati i servizi svolti per i Comuni Soci attualmente in essere. A questo proposito la società è stata lieta di comunicare che i corrispettivi rimarranno invariati rispetto al 2013, fatta eccezione per quelli relativi al trattamento della frazione secca (sacco viola) e della frazione organica (Forsu), per i quali ci sarà una riduzione di 4,00 Euro/tonn ciascuno. Anche per il 2014 si prevede una chiusura di esercizio con le medesime caratteristiche dell’anno 2013.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Dicembre 2008, durante l'Operazione Perseo, condotta dall'Arma dei carabinieri, vengono arrestati oltre 90 mafiosi impegnati nella ricostituzione della Cupola

Social

newTwitter newYouTube newFB