Perledo, 16 gennaio 2015   |  
Cronaca   |  Provincia

Perledo, in arrivo un servizio di vigilanza privata contro vandalismo

La Giunta comunale di Perledo ha votato "sì" per l'istituzione di un servizio di vigilanza privata diurna e notturna. La delibera è stata adottata a seguito delle segnalazioni pervenute da aziende locali, che lamentano atti di vandalismo e abbandono rifiuti

rifiuti

La Giunta comunale ha deliberato di istituire un servizio di vigilanza privata diurna e notturna dopo la segnalazione di abbandoni di rifiuti e altri atti di vandalismo. In particolare Butangas, concessionario per la distribuzione del GPL in diverse frazioni comunali, ha segnalato il verificarsi di vandalismi e intrusioni non autorizzate presso il serbatoio ubicato in Piazza Invitti nella frazione di Bologna. Silea, che gestisce l'area attrezzata di via alla cava alta, ha fatto notare il perdurante fenomeno dell'abbandono dei rifiuti, soprattutto in ore notturne, nelle aree limitrofe alla piazzola ecologica. Infine è stato segnalato l'abbandono di rifiuti anche speciali nei pressi del cantiere per la costuzione dell'elisuperficie a Bologna. Da qui la decisione cautelativa della Giunta.

Il problema della sorveglianza del territorio comunale sarà implementato con l'ormai prossima installazione di telecamere a seguito dell'approvazione di un progetto comunale di videosorveglianza supervisionato dal Vicesindaco Antonio Bonati di concerto con le Forze dell'ordine.