Lecco, 14 settembre 2014   |  

In 800 alla Runvinata, vincono Ratti e Gianola

L'ormai classica corsa di fine estate lecchese sul Magnodeno, ha richiamato nel pomeriggio di sabato 13 Settembre un gran numero di appassionati, battendo il record 2013.

runvinata 2014 7

Ad imporsi sul tracciato rosso da 13 km della Runvinata, la scalata del monte Magnodeno, andata in scena nel pomeriggio di sabato 13 Settembre con oltre 800 partecipanti, è stato Carlo Ratti dei Falchi Lecco con il tempo di 1h21’31”, al secondo posto Luca Lafranconi che ha chiuso con il tempo di 1h25’42” e al terzo posto Eros Redaelli (1h26’11”); nella gara femminile si è invece imposta Maria Gianola (1h47’30”), alle sue spalle Francesca Rusconi (1h53’38”) e Teresa Castelnuovo (1h57’39”).

Nella gara di 7,5 km (gialla), vittoria di Francesco Riva (42’29”), al secondo posto Luca Lafranconi (45’04”) e al terzo Massimiliano Corti (45’19”); nella gara femminile si è imposta Emanuela Losa (58’18”), al secondo posto Benedetta Pellati (4h4’23”) e al terzo Marta Soana (1h6’52”)

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

7 Dicembre 1941 seconda guerra mondiale: i giapponesi attaccano la base navale statunitense di Pearl Harbor. L'episodio segna l'ingresso ufficiale degli USA nel conflitto

Social

newTwitter newYouTube newFB