Garlate, 08 settembre 2015   |  
Cultura   |  Provincia

Garlate: al museo Abegg il Codice Atlantico di Leonardo da Vinci

In occasione della festa delle Corti di sabato 12 e domenica 13 Settembre verrà esposta una delle 998 copie esistenti al mondo.

Leonardo da Vinci al Museo Festa delle Corti

di Raffaella Marzolla

Leonardo da Vinci al Museo... Abegg di Garlate per la Festa delle Corti! L'originale del Codice Atlantico di Leonardo è custodito alla Biblioteca Ambrosiana di Milano eppure ancora oggi molti lo confondono con il Codice Hammer (quello che ha acquistato Bill Gates per intenderci).

Nei 1119 fogli del Codice Atlantico è contenuta la maggior parte del sapere scientifico dell'epoca rinascimentale: idraulica, architettura, macchine automatizzate e da difesa, armi, ottica, astronomia e molto altro ancora che Leonardo ha documentato magistralmente affinchè i posteri potessero beneficiarne. In particolare la Lombardia, Milano e il nostro territorio sono molto presenti nel Codice Atlantico, si parla di Brivio, della Valsassina e Valtellina, vi sono macchine che, guardacaso, fanno parte della nostra storia industriale e artigianale: macchine per l'affilatura degli aghi (è lecchese il Primo Aghificio Italiano), per la lavorazione dei metalli e del legno, chiuse e canali navigabili per portare l'acqua dell'Adda a Milano, macchine per la lavorazione dei tessuti e della seta! già, la seta! questo tessuto magico e prezioso di cui il Museo Abegg di Garlate racconta la storia...

Così è nata l'idea di portare questa edizione del Codice Atlantico (identica all'originale custodito alla Biblioteca Ambrosiana di Milano) a Garlate in occasione della Festa delle Corti che si terrà il 12 e 13 Settembre prossimi, dove i visitatori entrando nel cortile del museo potranno vedere il Foglio 103 che riguarda la torcitura e binatura della seta, sperimentare di persona la stampa fisiografica tratta dal Foglio 197, guardare il ponte mobile del Foglio 855 disegnato e rappresentato da un modellino 3d... vedere gli imponenti volumi che li contengono e conoscere meglio un Genio che tutto il mondo ci invidia!

Inoltre sulla pagina facebook https://www.facebook.com/Atlanticus1119?ref=hl potete trovare una serie di fogli dedicati a questo evento.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Febbraio 2005 in Italia entra in vigore il trattato di Kyoto, con l'obiettivo di ridurre, entro il 2010, l'emissione di anidride carbonica del 6,5% rispetto al 1990.

Social

newTwitter newYouTube newFB