Lecco, 23 marzo 2015   |  

Civate: "Liberi tutti", incontro con l’autrice Miriam Dubini

La professionalità e la bravura dell’autrice unita alla freschezza e alla spontaneità dei bambini hanno dato vita ad un incontro stimolante e ricco non solo per i “piccoli” partecipanti ma anche per i genitori che vi hanno assistito.

Dubini post incontro

Il giorno 21 marzo la Biblioteca di Civate ha proposto, nell’ambito della rassegna Leggermente realizzata da Confcommercio Lecco, uno speciale "Laboratori di invenzioni, fiabe e disegno" con Miriam Dubini, rivolto a tutti i bambini delle scuole primarie.

Miriam Dubini, nota scrittrice e autrice teatrale per ragazzi, ha collaborato con la Disney e lavora ad oggi alla produzione di un film per ragazzi a Roma. Continua inoltre la sua collaborazione con la nota trasmissione televisiva Art Attack realizzando laboratori per lo sviluppo della creatività. Insomma un’autentica “professionista” della fantasia!

All’incontro, svoltosi presso la Sala Civica di Villa Canali, hanno partecipato circa 25 bambini. In un primo momento l’autrice ha raccontato ai bambini la trama di un suo libro dal titolo “Non mi piace leggere” coinvolgendo con spontaneità e entusiasmo i piccoli partecipanti nella discussione. Successivamente la scrittrice ha chiesto ai bambini di disegnare su grandi fogli alcuni dei personaggi presenti nei suoi libri. Infine tutti i lavori sono stati incollati lungo le pareti e la fantasiosa autrice ha inventato con l’aiuto di ogni bambino una storia tutta nuova e originale.

La professionalità e la bravura dell’autrice unita alla freschezza e alla spontaneità dei bambini hanno dato vita ad un incontro stimolante e ricco non solo per i “piccoli” partecipanti ma anche per i genitori che vi hanno assistito.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Dicembre 1842, a Fraciscio di Campodolcino (Como),  nasce don Luigi Guanella (morirà a Como il  24 ottobre 1915), riconosciuto santo dalla Chiesa cattolica.  A lui si deve la fondazione delle congregazioni cattoliche dei Servi della Carità e delle Figlie di Santa Maria della Divina Provvidenza.

Social

newTwitter newYouTube newFB