Monticello, 13 settembre 2018   |  

Monticello Spa si rinnova per offrire ancora più benessere

Ambienti rinnovati ed esperienze sensoriali ispirate all’antichità e alla natura per inaugurare al meglio la nuova stagione

Sauna Panoramica

Settembre: l’estate è agli sgoccioli, le ferie un lontano miraggio ed è tempo di riprendere il lavoro e la routine quotidiana. Monticello SPA ha deciso di accompagnare i propri ospiti in questo nuovo inizio di stagione con tantissime novità.

Un’importante serie di interventi ha portato alla realizzazione di nuove aree ed al rinnovamento di alcuni ambienti già esistenti, a conferma del costante impegno che Monticello SPA da sempre mette in campo per offrire servizi innovativi e d’eccellenza.

La nuova veste delle vasche interne, completamente rivisitata, è pensata per regalare raffinate suggestioni ed arricchire il percorso in acqua grazie ai nuovi idromassaggi e getti cervicali.

Novità vere e proprie sono rappresentate dalle sei stanze emozionali, dedicate ciascuna a un’esperienza di benessere specifica.

La Soap Experience, una sala con temperatura costante di 40° e un livello di umidità del 50% in cui, grazie a una schiuma corposa dalle profumazioni delicate appositamente studiate per favorire una sensazione di benessere e rilassamento, gli ospiti potranno vivere il proprio rituale di purificazione.

L’Hammam, dove una sana combinazione di umidità, calore e luci soffuse allenta ogni tensione in un ambiente reso ancora più suggestivo grazie alle ampie arcate e agli eleganti mosaici.

Si ispira alla tradizione che trova origine sin dall’Impero Romano il Tepidarium, una stanza di rilassamento dalla temperatura estremamente gradevole, ottimale per la depurazione dell’organismo, grazie anche agli aromi diffusi nell’aria per favorire il rilassamento di tutti i sensi. E sempre alla cultura del benessere nata in seno all’Antica Roma fa riferimento la Stanza del Sale, dove le pareti ricoperte di pannelli di sale rilasciano nell’ambiente tutte le straordinarie proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie di questo elemento, l’oro bianco dell’antichità, un toccasana per le vie respiratorie, grazie all’elevata componente di iodio che si trova al suo interno.

La Stanza della Natura e la Stanza del Fuoco, infine, traggono ispirazione dai quattro elementi e dal caratteristico paesaggio collinare in cui è immersa Monticello SPA. Entrambi gli ambienti sono esclusivamente dedicati al rilassamento. La prima stanza è contraddistinta da pareti interamente ricoperte da un ricco intreccio di piante che richiamano ad una natura rigogliosa, per riportare mente e corpo a quell’armonia che solo l’ambiente naturale sa regalare, mentre a livello sonoro sono riprodotti i suoni della natura circostante. La Stanza del Fuoco ricostruisce il tepore e l’intimità di uno chalet di alta montagna, grazie al grande camino ad acqua al centro della sala e all’utilizzo di immagini e suoni che avvolgono e rimandano al fuoco scoppiettante. Pensata come sequenziale alla Stanza della Natura, la Stanza del Fuoco favorisce una sensazione di profonda distensione.

Nel paesaggio verdeggiante e rigoglioso delle colline della Brianza, Monticello SPA si conferma una struttura all’avanguardia, moderna ed elegante, un’oasi di benessere a pochi chilometri da Milano dove concedersi piacevoli “fughe dalla città” e vivere il proprio rituale di benessere grazie ai consigli e ai trattamenti dello staff specializzato del centro.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Novembre 1877  Thomas Edison annuncia l'invenzione del fonografo, un apparecchio che può registrare suoni. Questa invenzione permetterà poi l'utilizzo di apparecchi per la riproduzione del suono.

Social

newTwitter newYouTube newFB